Riprendono i lavori di restauro della chiesa di San Francesco (Convento)?

La presenza di personale tecnico nel cantiere è certamente indice della ripresa dei lavori per il completamento del restauro della chiesa di San Francesco. I barresi attendevano per la Pasqua del 2015 la possibile riapertura al culto della chiesa, giravano voci in tal senso ma nulla di particolarmente sicuro, come spesso capita in questi casi. Ad onor del vero i barresi, non hanno avuto promesse con date precise, ma solo voci di corridoio. Oggi nessun barrese spera in una riapertura prossima, perché siamo ancora in alto mare, sperando di essere prontamente smentiti, i ritardi sono da addebitare sembra a quella cripta ritrovata nei sotterranei e che dovrà essere fruibile dal pubblico con una vetrata calpestabile, altra promessa La cripta è oggetto di discussione tra gli storici, e non, della nostra beneamata Barrafranca, circa il fatto che potrebbe trattarsi della chiesa di San Marco, che non è stata mai ritrovata da qualche parte. Nel frattempo godiamoci un fontanone, a cui manca il depuratore, ed una chiesa a cui mancano le porte aperte.

Previous Il TOUR del maestro GIOVANNI ALLEVI approda a CATANIA e PALERMO
Next Enzo non stressa ma rilassa