Barrese decimata ma decisa a vendere cara la pelle con il Palma

Barrese decimata ma decisa a vendere cara la pelle con il Palma

La Barrese, anche se ridimensionata, va a fare visita alla capolista Poli- sportiva Palma, gara valida come ventiduesima giornata del campionato di Prima categoria. La formazione del presidente—allenatore Roberto Costa partirà starnattina per la volta di Palma di Montechiaro, anche se deve fare i conti di assenza importanti, Di Blasi, Strazzanti, Saldigloria, Ragusa e Ferrigno. Le squalifiche sono state adottate dal giudice sportivo dopo la sospensione della gara Barrese •— Ravanusa.
In realtà dopo i fatti della gara tutti i giocatori delle due squadre hanno fatto il «mea culpa» e i fatti erano isolati in quanto latri- brina centrale è ancora inagibile per cui il pubblico era assente. Tornando alla gara di oggi, la Barrese a Palma di Montechiaro verrà schierata con diversi giovani, tra cui alcuni giocatori della categoria allievi e siregistrerà la presenza di Salvatore Pilumeli. Il Palma, si trova in vetta al girone con 47 punti mentre la Barrese è al sesto posto con 29 punti, ma i dati ci dicono che la capolista al Comunale su dieci incontri disputati non è stato mai violato ma ha conseguito 6 vittorie e 4 pareggi. All’andata il Palma si impose a Barrafranca per 3-O con le reti di Mancuso, Ciscardi e Vinciguerra. La Barrese in trasferta ha ottenuto 2 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte. A dirigere la gara sarà Angelo Tinnirello della sezione Aia di Caltanissetta.
R. P,

Previous Oggi tributo contro il femminicidio
Next Essere Donna