BARRAFRANCA. Due volte al primo posto per la giovane cantante barrese Marika Venere Paternò, in arte Venere.

BARRAFRANCA. Due volte al primo posto per la giovane cantante barrese Marika Venere Paternò, in arte Venere.

- in Barrafranca

Il posto più alto del podio conquistato da Venere a Caltanissetta e a Giarre. Il primo appuntamento, il 13 maggio 2024, a Caltanissetta. Venere ha vinto, nella sua categoria del canto, il primo premio assoluto. In gara c’erano 5 cantanti e altri musicisti di ogni categoria di diverse scuole della Sicilia. La seconda affermazione, sempre con il primo posto assoluto, nel concorso “Lirico nazionale Riviera ionico Etnea” dello scorso 21 maggio a Giarre. Anche nella cittadina del catanese in gara c’erano 5 cantanti e altri musicisti di varie categorie. La giovane Venere, 17 anni il prossimo mese di ottobre, ha cominciato a mettere in evidenza le sue notevoli doti canore fin dalla più tenera età. Lei ha cominciato ad evidenziare le sue grandi capacità nel settore del canto fin da quando frequentava la Scuola Primaria a Barrafranca. La giovane artista e cantante barrese ha cominciato a sviluppare e ad affinare, fin dalla Scuola Primaria, le sue doti canore. Non contenta di ciò, Venere ha pubblicato, all’inizio del 2023, e cantato il primo pezzo della sua carriera intitolato “Solo il mare” scritto da Gianni Bella e Max Giacalone. Venere si è poi esibita al Festival di Sanremo 2023 nel settore Giovani. Lei frequenta il terzo anno del Liceo Musicale “Napoleone Colajanni” di Enna ed alterna lo studio al canto. Il secondo brano di Venere è “L’Ultima canzone”, di fine 2023, scritta e prodotta da Giorgia Sudati (Joss) ed Ettore Vincenzo Baiunco (Etto). Mix e Mastering Fabrizio Caglioti (KAI). La terza canzone di Venere “Io & te”, scritta e prodotta da Ettore Vincenzo Baiunco (Etto). Mix e Mastering dello stesso Ettore Vincenzo Baiunco (Etto). In questo periodo Venere sta lavorando, come progetto, al video del suo 4° inedito la cui data di uscita, allo stato attuale, non è stata comunicata. “Venere, profondamente emozionata ma decisa ad andare avanti per questa strada, dichiara: “Il mio impegno è quello di continuare negli studi ma non trascurare il canto che è la mia passione”. “Il mio grazie dal profondo del cuore – aggiunge Venere – agli autori dei miei pezzi, nonché ai musicisti e a quanti si occupano di me per curare anche la mia immagine: Foto Jgor Costa, Fashion Style Angelica Piora, Make Up Artist & Hair Stylist Salvatore Salvaggio”. E conclude: I miei ringraziamenti vanno anche allo staff di Radioluce Barrafranca che mi dà spazio e sufficiente visibilità. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Presentato il libro “Eremo e Laura” di Angelo Maddalena.

La presentazione, nel cortile dell’Istituto “Figlie di Maria