ENNA. ARRESTATO EXTRACOMUNITARIO TROVATO IN POSSESSO DI CINQUE CHILOGRAMMI DI MARJUANA.

ENNA. ARRESTATO EXTRACOMUNITARIO TROVATO IN POSSESSO DI CINQUE CHILOGRAMMI DI MARJUANA.

- in Enna

I Carabinieri del Comando Provinciale di Enna hanno tratto in arresto in flagranza di reato un egiziano di 33 anni presunto responsabile di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, durante mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di fenomeni e reati legati al traffico di sostanze stupefacenti, procedevano ad eseguire una perquisizione all’interno di un centro di accoglienza della provincia. Giunti al suo interno notavano l’extracomunitario in possesso di qualche grammo di sostanza stupefacente per cui decidevano di estendere le ricerche nelle pertinenze di un immobile confinante con la struttura, facilmente raggiungibile dalla stessa ove rinvenivano oltre cinque chilogrammi di marijuana, accuratamente occultata e suddivisa in cinque involucri termosaldati del peso, ognuno, di circa un chilogrammo. Dalle successive e immediate indagini sarebbe emerso che la droga era nella sua disponibilità per cui si procedeva al suo arresto e al sequestro dell’ingente quantità di stupefacente. L’arrestato, ospite della struttura, veniva tradotto presso la Casa circondariale di Enna e nei suoi confronti il GIP presso il Tribunale di Enna successivamente ha emesso una misura cautelare in carcere, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Nel frattempo sono in corso ulteriori indagini coordinate dalla stessa Procura della Repubblica finalizzate a individuare la fonte di approvvigionamento della droga e la possibile rete di spaccio della stessa. Si evidenzia che il procedimento penale pende in fase di indagini e che l’indagato non può definirsi colpevole fino a sentenza o decreto penale di condanna irrevocabili. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Presentato il libro “Eremo e Laura” di Angelo Maddalena.

La presentazione, nel cortile dell’Istituto “Figlie di Maria