PIETRAPERZIA. Il cantautore pietrino Salvuccio Barravecchia presenta “Equilibrio Zero”.

PIETRAPERZIA. Il cantautore pietrino Salvuccio Barravecchia presenta “Equilibrio Zero”.

- in Pietraperzia

È un Cd che fa parte di FIDA, progetto musicale ideato da Salvatore (Salvuccio) Barravecchia. FIDA è l’acronimo di Filosofia, Intuizione, Destino, Arte. L’album contiene 11 brani: Fuori controllo, Equilibrio Zero, Ti porto con me, Rive, Gli occhi del passato, Il peso dell’ombra, Ondeggiano volti, Anime folli, Dissensione cognitiva, Attimi, Experimental track (dedicato alla beat generation). Testi, Musica e Voce di Salvatore Barravecchia. Arrangiamenti, Mixaggio e Mastering Loris Federici. Per “Dissensione cognitiva” e “Anime folli” Arrangiamenti, Mixaggio e Mastering Emiliano Ruta. Disegno di copertina del pietrino Simone Ambra. Produzione esecutiva Giovanna Milazzo e Salvatore Barravecchia. L’album è stato registrato tra la Sicilia e la Lombardia. Autoproduzione e registrazione DHARMA studio recording. Salvatore Salvuccio Barravecchia ci ha rilasciato una intervista in occasione della pubblicazione di “Equilibrio Zero”.

Salvuccio Barravecchia ci parli un po’ di te? “Il 23 febbraio 2024 è uscito il mio ultimo album intitolato Equilibrio Zero. L’album fa parte del progetto musicale FIDA ed è una collaborazione tra la Sicilia e la Lombardia. Io ho scritto i testi, le musiche e ho messo la voce mentre degli arrangiamenti si sono occupati musicisti di Milano, Loris Federici”. “Nell’album ha collaborato anche un pietrino – Emiliano Ruta – che ha curato gli arrangiamenti di due brani contenuti nello stesso album, Anime folli e Dissensione cognitiva. Gli argomenti del Cd si basano sull’anticonformismo e molto sul sociale. Va anche contro tante cose che hanno portato la società sempre più allo sbando. Cerca di regolare gli animi e fare ritornare l’uomo con i piedi per terra perché ormai la diffusione dei media e le televisioni stanno rovinando le future generazioni”. “L’album – aggiunge Salvatore Barravecchia – contiene 11 brani. L’undicesimo è contenuto solo nel Cd mentre la diffusione è avvenuta attraverso vari canali come Spotify Music, YouTube Music, Apple Music ed altri distributori a livello mondiale”. Chi è Salvuccio Barravecchia? Quando hai cominciato con le attività musicali oltre che di compositore e cantautore? “L’attività di cantautore è iniziata nel 2016. Prima scrivevo delle poesie che avevano musicalità già di loro. Poi, cominciando a collaborare con musicisti, ho cominciato a scrivere dei testi per tali musicisti. Successivamente sono arrivato al punto di scrivere tutto io, sia la musica che i testi, le interpretazioni e quindi è cominciato il percorso di cantautore”. Quali sono i programmi di Salvuccio Barravecchia a breve, medio e lungo termine? “Per il momento sono concentrato sulla diffusione di questo album e sto cominciando a lavorare per il prossimo. Ho già preparato nove canzoni. Tuttavia su questo nuovo progetto rimetterò mano verso il prossimo anno. Per il momento devo divulgare il Cd Equilibrio Zero”. Cosa vuole dire Salvuccio Barravecchia ai ragazzi che volessero intraprendere questa tua stessa strada? “Io dico, come prima cosa, di cominciare a conoscersi. A conoscere, principalmente, se stessi. Da qui cominciare a riscoprirsi e cominciare a dare qualcosa per il proprio paese e valorizzarlo grazie alla propria creatività. La creatività, talvolta, si nasconde. Bisogna tirarla fuori, bisogna saperla anche coccolare. Alla fine sono delle cose che rimangono nel tempo, non si possono cancellare e forse un giorno il nostro piccolo paese potrebbe diventare importante, sempre nel piccolo”. Salvuccio cosa ti ha spinto ad intraprendere questa strada? “La passione per la scrittura perché io ho già scritto e pubblicato, nel passato, dei libri. La scrittura è poi diventata musica ed anche teatro visto che io mi sono cimentato pure in attività teatrali. Con il tempo questa passione è diventata sempre più grande. Sono veramente soddisfatto di me perché in me ho riscoperto cose che io non sapevo nemmeno di avere”.  Intanto, dopo avere ascoltato il Cd, ci si rende conto di quanto siano profondi i messaggi contenuti nei singoli pezzi. Musica e parole toccano le corde dell’anima. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Pubblico molto attento e interessato alla presentazione delle 4 Virtù.

Sono le 4 Cariatidi opera di Antonello Gagini