ASP Enna. Sottoscrive il contratto il medico argentino Matias Federico Amasino

ASP Enna. Sottoscrive il contratto il medico argentino Matias Federico Amasino

- in Enna

Prenderà servizio in settimana il dott. Matias Federico Amasino, proveniente dalla città di Buenos Aires, capitale dell’Argentina. Assunto a tempo determinato, svolgerà le sue mansioni presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale Basilotta di Nicosia.
Con l’assunzione del dott. Amasino, la Direzione Strategica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna intensifica il potenziamento delle dotazioni organiche dei servizi e dei reparti, dopo aver già, in pochi giorni, indetto avvisi per il reperimento di figure mediche specialistiche. Per il dott. Francesco Spedale, che dirige l’Unità Operativa Complessa Medicina Trasfusionale, “l’incarico conferito al dott. Amasino assume una forte rilevanza a sostegno delle attività del SIMT di Nicosia”.
Il medico argentino, dal canto suo, ha accettato l’incarico con soddisfazione. Quarantaduenne, è finora il quinto medico proveniente da un paese extraeuropeo in servizio presso un ospedale dell’ASP di Enna. Il medico è stato accompagnato a Enna per la firma del contratto dal presidente del Movimento per la Difesa dei Territori (MDT) di Nicosia, Fabio Bruno, che, anche in questa occasione, ha assicurato allo specialista il sostegno della sua associazione nella scelta di prestare servizio in provincia di Enna.

You may also like

Enna. Furto di circa 750 kg di rame dalla linea ferroviaria:  3 uomini arrestati dalla Polizia

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Catania hanno