PIETRAPERZIA.Le bollette 2023 emesse da Acquaenna si potranno pagare a rate.

PIETRAPERZIA.Le bollette 2023 emesse da Acquaenna si potranno pagare a rate.

- in Pietraperzia

Lo comunica il sindaco Salvuccio Messina con un post su facebook Comune di Pietraperzia. Questo il post del sindaco Salvuccio Messina: “L’assemblea dei Sindaci di cui faccio parte, in accordo con Acquaenna, hanno deliberato di rateizzare il pagamento delle bollette 2023 per le utenze domestiche e commerciali come di seguito riportato:

– 6 bimestri da fatturare: 6 rate quadrimestrali

– ⁠5 bimestri da fatturare: 5 rate quadrimestrali

– ⁠4 bimestri da fatturare: 4 rate quadrimestrali

– ⁠3 bimestri da fatturare: 3 rate quadrimestrali

– ⁠2 bimestri da fatturare: 2 rate quadrimestrali.”.

“Gli utenti che già hanno ricevuto le bollette – scrive ancora il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina – con rateizzazione standard in due rate potranno richiedere una rateizzazione per i bimestri ancora da pagare, con le medesime modalità di cui sopra mettendosi in contatto con Acquaenna tramite i consueti canali (sportello, telefono, e-mail)”. Il sindaco Salvuccio Messina conclude: “Ho sentito il dovere – assieme agli altri Sindaci – di difendere i cittadini per evitare esborsi insostenibili e di poter pagare rate più basse e dilazionate fino a sei anni, se la gente lo richiede. Il tutto senza ulteriori interessi di mora e sanzioni”. Intanto Acqua Enna, al riguardo, precisa che “Acquaenna si dichiara sin d’ora disponibile a concedere ulteriori dilazioni di pagamento fino ad un massimo di 6 anni”. GAETANO MILINO

You may also like

ANNUNCIO CENTRO SERVIZI FUNERARI G.B.G Sig.ra Perri Gaetana ved. Lanza di anni 88

ANNUNCIO CENTRO SERVIZI FUNERARI G.B.G Sig.ra Perri Gaetana