PIETRAPERZIA. Da febbraio 2024 due nuovi Medici di Base in paese.

PIETRAPERZIA. Da febbraio 2024 due nuovi Medici di Base in paese.

- in Pietraperzia

Sono le dottoresse Serenella Ferreri e Claudia Ligresti. Lo comunica la dottoressa Sara Colletto, Direttore Distretto di Piazza Armerina. L’arrivo delle due dottoresse a Pietraperzia a seguito della segnalazione – da parte del sindaco Salvuccio Messina – all’Asp 4 di Enna. La necessità di due nuovi Medici di Base perché, a seguito del pensionamento – dal primo dicembre 2022 – del dottore Antonio Viola e dell’imminente quiescenza – a partire da febbraio 2024 – della dottoressa Carmela Romano, in paese restavano solo due Medici di Base: le dottoresse Lina Cilano e Graziella Simonte a fronte di una popolazione di circa 6.500 persone. Con l’arrivo delle due nuove unità a Pietraperzia, da febbraio prossimo, saranno in servizio le dottoresse Lina Cilano, Graziella Simonte, Serenella Ferreri e Claudia Ligresti. Lo scorso anno, per fare fronte alla carenza di Medici di Base – i cosiddetti Medici di Famiglia – l’Asp 4 di Enna aveva autorizzato le dottoresse Carmela Romano, Lina Cilano e Graziella Simonte a derogare dal numero massimo di pazienti fino ad arrivare a mille e ottocento. Ora, con le due nuove dottoresse, a Pietraperzia si tira un sospiro di sollievo. Nella lettera che il sindaco Salvuccio Messina aveva inviato all’Asp 4 di Enna si legge: “Si fa presente che, a far data dal 1° febbraio 2024, nel Comune di Pietraperzia resteranno due medici di Medicina Generale, per una popolazione di circa 6.500 abitanti, già con un massimale di 1.800 assistiti ciascuno con gravissimo inevitabile danno alla popolazione”. “Si chiede con urgenza – scriveva ancora il sindaco Salvuccio Messina all’Asp 4 di Enna – la dichiarazione del Comune di Pietraperzia quale zona CARENTE con la conseguente assegnazione di un numero di medici congruo a soddisfare le esigenze della popolazione”. Il sindaco Salvuccio Messina concludeva: “Non è inopportuno sottolineare che la presente richiesta riveste carattere di estrema urgenza”. A seguito della assegnazione a Pietraperzia di due nuove dottoresse di Medicina di Base, il sindaco di Pietraperzia manifesta la sua soddisfazione e, su facebook comune di Pietraperzia, posta il seguente messaggio: “Il Sindaco avvisa che a seguito della sua richiesta, all’ASP di Enna, inerente la carenza di Medici di Base, in data odierna il Direttore del Distretto di Piazza Armerina dottoressa Rosaria Colletto, ha comunicato che avvieranno l’attività di Medicina Generale, N 2 medici a partire dal mese di Febbraio 2024”. GAETANO MILINO.

You may also like

CONVEGNO: DEMENZA, emergenza del terzo millennio

CONVEGNO: DEMENZA, emergenza del terzo millennio