SPORT: La Orlando Pallamano Haenna sconfitta dal Romagna.

SPORT: La Orlando Pallamano Haenna sconfitta dal Romagna.

- in Sport

Si interrompe a Imola la striscia positiva per la Orlando Pallamano Haenna che perde contro il Romagna per 25-21.
Ed ancora una volta quasi come un leit motiv, per gli ennesi è una battuta d’arresto con non pochi rammarichi visto che per quasi 50’ i ragazzi del coach Mario Gulino sono stati in partita chiudendo il primo tempo sul risultato di parità.
Ma come spesso è accaduto in questa prima parte di campionato, nelle battute finali sia un calo fisico che mentale sono stati fatali.
Ad ogni modo per la Orlando Pallamano Haenna il girone di andata si chiude con 9 punti in classifica ed una posizione tutto sommato tranquilla.
Adesso si va alla sosta natalizia anche se la squadra continuerà ad allenarsi con una certa regolarità in attesa che della ripresa del torneo con la trasferta contro il Cus Palermo nella prima giornata di ritorno.
Intanto domani 18 dicembre per la società ennese è previsto un importante riconoscimento.
Nel corso di una cerimonia ufficiale organizzata dal Comitato provinciale Coni gli sarà conferita la Stella d’Argento da parte del Comitato Olimpico per l’attività svolta in particolare verso i giovani locali in oltre mezzo secolo di storia.
“Ormai non vogliamo ripetere sempre lo stesso commento – afferma il DS Enzo Arena – anche da Imola ritorniamo con non pochi rammarichi. Ad ogni modo tracciando un primo bilancio di questa prima parte di campionato non possiamo che ritenerci soddisfatti.
Stiamo dimostrando di potere tenere benissimo la categoria lo stiamo facendo con un organico tutto italiano e con la quasi totalità composto da atleti locali.
Chi non lo è si tratta di atleti giovanissimi di belle speranze tutti esordienti nella massima serie.
Ma non possiamo pensare che abbiamo già conquistato la salvezza che è ancora molto lontana da un punto di vista matematico”.

You may also like

BARRAFRANCA. Mancata manutenzione straordinaria del prato l’appello dell’ex Vice Sindaco Giovanni Patti.

Riceviamo e pubblichiamo l’appello dell’ex Vice Sindaco Giovanni