BARRAFRANCA. A meno tre giornate dalla fine del campionato Interprovinciale, si consolidano le posizioni in classifica per l’Asd Barrafranca Running, sia a nella classifica Individuale che di società.

BARRAFRANCA. A meno tre giornate dalla fine del campionato Interprovinciale, si consolidano le posizioni in classifica per l’Asd Barrafranca Running, sia a nella classifica Individuale che di società.

- in Barrafranca

Antonio Bellanti, presidente ASD Runner di Barrafranca dichiara: “Grande è la soddisfazione che ci regala ogni gara il nostro Campioncino Giovanni Grillo giunto domenica in quel di Serradifalco all’ottavo successo di fila su otto gare a cui ha preso parte”. Di gara in gara, Giovanni acquista sempre più fiducia in se stesso, mettendo grinta e tanta forza di volontà. L’altra bella notizia è il secondo posto della neo tesserata Sabrina Grillo, la quale ha bissato il secondo posto di Mazzarino. Sabrina è sorella di Giovanni. I due campioni in erba, fratello e sorella, sono figli di Claudio Grillo e di Irene Marotta. Giovanni Grillo compirà 13 anni il 2 dicembre 2023. Lui è infatti nato il 2 dicembre 2010. Sua sorella, Sabrina Grillo,ha quasi nove anni. Lei è infatti nata il 2 settembre 2014. “Noi – aggiunge Antonio Bellanti – come società siamo felicissimi di questi ottimi risultati e, speriamo che questi ragazzi siano di esempio per molti altri, perché fare Sport fa bene a tutte le età e, noi siamo ben lieti di inserire in squadra altri elementi”. Antonio Bellanti dice ancora: “Abbiamo raggiunto i 35 tesserati e, siamo una delle società più attive del circondario” “Le famiglie ed i ragazzi – conclude Antonio Bellanti – devono capire che non esiste solo il calcio ma anche la nobile Atletica Leggera che forma il ragazzo fin da piccolo”. Oltre ai due ragazzi già menzionati hanno rafforzato la Classifica: Michele Strazzanti 1° ctg SM 70;
Salvatore Ferrera 1° ctg SM 55; Claudio Grillo (padre di Sabrina e Giovanni Grillo) 1° ctg. SM 50; Graziella D’Aiera. 1^ ctg. SF 45; IL PIETRINO Nicolò Rindone 2° ctg SM 45: Salvatore Liborio Costa 4° ctg SM 45; Pietro Avola. 4° SM 60. Sebastiano Bongarrà 6° ctg SM 50. Ancora mancano tre gare alla conclusione del campionato Interprovinciale con la speranza di mantenere e migliorare le posizioni attuali. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Celebrata la giornata della Legalità. Quattro alberi intitolati ad altrettanti giudici uccisi dalla mafia.

La manifestazione, nella mattinata di martedì 28 maggio