Bonfirraro editore: un pezzo di Sicilia al Salone del libro di Torino 2023

Bonfirraro editore: un pezzo di Sicilia al Salone del libro di Torino 2023

- in Libri

Identità, storia e futuro: Bonfirraro partecipa alla XXXV edizione del Salone del Libro di Torino (18 -22 maggio 2023)

Il tema della XXXV edizione del Salone del Libro è Attraverso lo specchio, non solo un tema ma quasi un motto, un desiderio che porta chi lo esprime a travalicare la quotidianità e la passività per sconfinare in nuovi mondi dove il reale e il fantastico si mescolano, dove tutto è possibile e anche quest’anno Bonfirraro editore è pronto a parteciparvi, dopo l’assenza per la pandemia, e vi torna con la consapevolezza del ruolo che rappresenta nel panorama editoriale italiano.

Per questo motivo sarà un vero piacere presentare i propri autori e le novità presso il proprio stand auspicando di reincontrare i lettori e il pubblico che non hanno mai smesso di seguire la casa editrice. Per questo motivo, sapendo di fare cosa gradita ai propri lettori, Bonfirraro Editore ospiterà presso il proprio stand alcuni autori per i firmacopie delle loro opere da venerdì 19 a domenica 21 maggio:

Venerdì 19 maggio:

ore 12,00 – Rosso candido di Pietro Esposto

ore 14.30 – La maledizione di Dante di Giancarlo Guerreri

ore 16,00 – L’ultimo rais di Favignana di Massimiliano Scudeletti

ore 17.30 – Arcipelago Pasolini di Luca Crapanzano e Domenico Cambareri

Sabato 20 maggio:

ore 15.30 – Il grand tour dell’Etna di Maria Lionti

ore 16.30 – Le parole del cuore di Alessandro Pugi

ore 18,00 – Il fragore del ricordo di Anna Maria Basso

Domenica 21 maggio:

ore 12,00 – Il patto delle aquile di Stefania P. Nosnan

ore 15,00 – I Vendicosi di Nicola La Barbera

ore 18,00 – L’ombra di Rol di Enzo Orlando

La kermesse avrà luogo dal 18 al 22 maggio al Lingotto fiere, e la casa editrice siciliana è già pronta a spiccare il volo verso nuovi confini e nuovi orizzonti. Lo stand Bonfirraro sarà al padiglione 3 – stand R73.

Attraverso lo specchio è anche questo: un contributo a trasportare i lettori e le lettrici, pronti a raggiungere nuovi mondi, in un universo fatto di carta stampata, di storie raccontate ad alta voce e di immaginazione, con l’unico comune obiettivo di mantenere viva e salda la cultura.

Per questo Bonfirraro non arresta la sua corsa e anche in questa edizione sarà presente con grande gioia e determinazione, con la mission di continuare a diffondere la cultura, far sì che quei confini possano essere superati, e anche i lettori possano avvicinarsi al libro imparando a rispettare le regole del mondo e le diversità, che nella cultura si traducono in innumerevoli possibilità.

Sarà per Bonfirraro un’ulteriore sfida, quella di fare della “meridionalità” una preziosa caratteristica che abbraccia quello che comunemente viene definito Nord e che nel concetto di attraverso lo specchio va inteso come “un invito a lasciarsi attraversare dalla meraviglia che ci porta dall’altra parte, in mondi ancora sconosciuti”.

Al giorno d’oggi, in cui il futuro sembra essere così lontano e periglioso, e in cui la speranza muore a ogni strage, a ogni attacco all’umanità, a ogni divisione, la casa editrice non si arrende, e mira a portare una ventata di freschezza, ma allo stesso tempo di storia e di capitoli importanti della storia. Sarà un modo per andare oltre i confini che abbraccia storia e futuro, diversità e identità, cultura e libertà di viverla senza restrizioni e senza vincoli alcuni.

You may also like

ASP Enna. Attivato il Day Service Riabilitativo all’Ospedale Chiello di Piazza Armerina

L’importante servizio del Day Service Riabilitativo (D.S.R.) è