BARRAFRANCA. Elezioni Amministrative 28-29 Maggio 2023. Gaetano Giunta candidato a sindaco di Barrafranca.

BARRAFRANCA. Elezioni Amministrative 28-29 Maggio 2023. Gaetano Giunta candidato a sindaco di Barrafranca.

- in Barrafranca, Elezioni

La sua candidatura sostenuta da “Movimento 5 Stelle”, Movimento “Sicilia Vera – Sud Chiama Nord”, dal “Movimento Sinistra Popolare Democratica” e dal Comitato Civico “Ricostruire Barrafranca”. Le forze politiche che sostengono la candidatura a sindaco di Barrafranca di Gaetano Giunta hanno diramato un comunicato stilato al termine di una serie di incontri e ad accordo raggiunto. Il documento firmato dal candidato sindaco “SPD” Gaetano Giunta, oltre che da: Alessandro També (“Movimento 5 Stelle”), Emilio Rocco Catalano (“Sud Chiama Nord”), Giuseppe Bevilacqua (coordinatore di “Ricostruire Barrafranca”). Il contenuto del documento: “In data odierna si sono riunite le delegazioni politiche, del Movimento 5 Stelle, del Movimento Sicilia Vera- Sud chiama Nord, del Movimento Sinistra Popolare Democratica e del Comitato Civico Ricostruire Barrafranca per proporre ai cittadini barresi una coalizione ed una lista di persone serie, oneste e per bene, sostenitori della legalità, di provata esperienza e competenza, che amano la nostra città ed assumono formale impegno per:

  • fermare la deriva politico amministrativa causa del tracollo economico del Comune per cui è stato dichiarato il dissesto finanziario sin dal 2014 e che ha avuto come conseguenza ilraddoppio di tutte le tasse e tributi comunali a carico dei cittadini;
    ° cancellare l’ignominia morale sul nostro Comune che ha dovuto subire lo scioglimento per infiltrazione mafiosa;
  • vigilare ed intervenire sull’ATO Idrico per evitare che il trasferimento ad Acqua Enna del servizio di distribuzione idrica produca gravi conseguenze economiche sui costi a carico del cittadini utenti;
  • revisione del capitolato di appalto del servizio di raccolta e smaltimento del rifiuti i cui costi esagerati, oltre 2,4 milioni di euro dissanguano I cittadini contribuenti;
    ° chiedere allo Stato ed alla Regione finanziamenti urgenti per Interventi di manutenzione delle strade comunali del centro abitato e di quelle agricole ridotte a colabrodo a causa delle Infiltrazioni dovute a perdite della rete Idrica, delle acque reflue e di quelle piovane;”. Nel programma elettorale pure la richiesta del:
  • ripristino del servizi comunali cancellati negli ultimi 20 anni di mala amministrazione: dal trasporto con scuolabus degli alunni, alla funzionalità delle palestre, alla mensa scolastica, dalla manutenzione degli Impianti di riscaldamento a quella della illuminazione pubblica, dai servizi di aiuto ai disabili, ai servizi assistenziali per gli anziani soli e non autosufficienti, dalla manutenzione e pulizia del cimitero alla cura del verde pubblico”. “Per queste ed altre motivazioni, – si legge nello stesso comunicato – i movimenti convergono nella scelta di Gaetano Giunta candidato Sindaco, persona di sicura onestà politica ed amministrativa, che ha dimostrato con i fatti di sapere bene governare la nostra città, di saper dare ai cittadini servizi comunali efficienti e di promuovere uno sviluppo economico, sociale e culturale efficace ed ordinato”. E concludono: “Noi ci siamo, adesso tocca a voi cittadini sapere scegliere. Buon voto a tutti.” GAETANO MILINO

You may also like

CARABINIERI DI ENNA- PROMOSSO CAPITANO IL TENENTE ANTONIO DI STEFANO

Il Tenente Antonio Di Stefano, Comandante del Nucleo