PIETRAPERZIA. Lavori pubblici a Pietraperzia. Appaltati interventi nei plessi “Guarnaccia” e “Marconi”. Importo 200 mila euro.

Ne dà notizia il sindaco Salvuccio Messina con un post su facebook comune di Pietraperzia. “Continuano senza sosta – è scritto nel messaggio – i lavori pubblici nel nostro paese. Sta per iniziare un altro lavoro per cui questa amministrazione comunale ha reperito la somma di € 200.000,00 finanziati dal MIUR, per i lavori di sistemazione di parte della copertura del plesso “Vincenzo Guarnaccia” e di alcuni servizi del plesso elementare “Guglielmo Marconi” che sono stati appalti a seguito gara dall’impresa Michele Bongiovanni. I lavori daranno sicurezza agli studenti che frequentano il plesso della scuola secondaria di primo grado e forniranno locali più igienici agli alunni della scuola primaria. Il plesso Guarnaccia ospita classi di secondaria di primo grado e gli uffici di presidenza e di segreteria. Il plesso Marconi, accanto al guarnacca, ospita classi di scuola primaria. Il sindaco Salvuccio Messina dichiara: “Questa amministrazione ancora al lavoro e in maniera instancabile per quanto riguarda i lavori pubblici. infatti in questi giorni è stato appaltato un altro lavoro tramite esperimento della gara di appalto”. “Gli interventi – aggiunge il sindaco Salvuccio Messina –  sono stati aggiudicati alla impresa Michele Bongiovanni per un importo di 200 mila euro, finanziato dal Ministero dell’Istruzione e provenienti da fondi europei che questa amministrazione ha avuto modo di procurare e di ottenere il relativo finanziamento”. I lavori riguarderanno il rifacimento del tetto del Guarnaccia nella parte più ammalorata e i servizi igienici del plesso “Marconi” che verranno fatti completamente nuovi. “Questo – dice ancora il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina – soprattutto per mettere in sicurezza l’edifico “Vincenzo Guarnaccia” e per fare vivere in un ambiente più salubre alunni, docenti e non docenti del plesso scolastico Marconi”. Il sindaco Salvuccio Messina conclude: “Questa amministrazione continua sempre con impegno nella ricerca di finanziamenti e su questi non mi fermerò per trovare somme che riguardano il bene della nostra comunità”. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Confesercenti Enna alla Bte partecipa con due nuove iniziative: “Network Sicily Hub” e la “Sicilian Accademy of Tourism
Next Annuncio servizi funerari G.B.G. sig.ra Parisi Giuseppa di anni 75 ved.Blasco