PIETRAPERZIA. Zio Vincenzo, ristorante “Da Vincenzo, va in pensione dopo 54 anni di lavoro.

PIETRAPERZIA. Zio Vincenzo, ristorante “Da Vincenzo, va in pensione dopo 54 anni di lavoro.

Lo comunica, con un post su facebook la moglie, la signora Maria Fazzi. Zio Vincenzo ha compiuto 80 anni lo scorso sei settembre. Ecco quanto scrive su facebook sua moglie Maria Fazzi: “Lo Zio VINCENZO a malincuore dopo 54 anni lascia il suo lavoro ciò che per lui è stato un vanto riuscire in tutti questi anni a creare non solo una catena di clienti affettuosi da ogni dove, ma soprattutto, é stato l’amico di tutti, con la sua semplicità riesce a fare percepire la bellezza del suo essere, accoglie sempre con il sorriso e l’onestà che lo distingue, ringrazia tutti i Pietrini che lo hanno sostenuto, e i vari clienti da tutte le parti provenivano, si e meritato il titolo di ITALIANI NEL MONDO per tutti i turisti che hanno lasciato belle frasi di elogio sia per l’accoglienza che per il gusto delle nostre pietanze, non ha mai guardato il povero con indifferenza, non ha dato mai ciò che gli è avanzato, ma ha dato anche ciò che non aveva”. La signora Maria Fazzi continua: “Merita finalmente di riposarsi. NOI FAMIGLIA lo ringraziamo per tutto ciò”. E conclude: “Finalmente potremo godercelo in assoluto ancora per lunghi anni. Grazie a tutti di vero cuore”. Numerosi messaggi di apprezzamento pubblicati da numerose persone su facebook. Zio Vincenzo aveva cominciato 54 anni fa, nel lontano 1967, con i suoi gustosi arancini. Il locale, originariamente, si trovava in via Umberto di Pietraperzia, “la strata ranni”. Successivamente si era trasferito in via Sabotino. Il suo ristorante pizzeria “Da Vincenzo cavati all’araba” era diventata un’icona. Aveva superato indenne la chiusura per lockdown. Alla riapertura si era dedicato a “produrre” le sue gustose pizze.Dopo alcuni mesi dalla riapertura, erano arrivate le ferie estive. La chiusura per le ferie estive era stata programmata dal 23 luglio al 27 settembre 2021. Al termine di questo periodo, il ristorante pizzeria “Da Vincenzo” non aveva riaperto i battenti.  Da circa un mese davanti al suo locale è affisso un cartello con la scritta“Locale chiuso per lavori di ristrutturazione interna”. Lo scorso 7 agosto su facebook era stato postato il seguente messaggio: “Abbiamo dedicato 54 anni della nostra vita al nostro Ristorante, mai più di 10 giorni di vacanza, che la maggior parte degli anni, servivano per ripristinare lo stesso, e i restanti giorni 3,4 ci servivano per riprendere le forze dopo la rimessa a posto, quest’anno si festeggiano gli 80 anni dello Zio Vincenzo e stiamo prolungando la chiusura, anche dato il gran caldo afoso e irrespirabile che c’è. Ci dispiace per il disagio ai paesani e ai turisti, Zio Vincenzo ringrazia, e vi augura Buona Estate”. Un altro messaggio postato sempre su facebook da ristorante da Vincenzo: “Grazie a tutti voi amici miei che con i vostri affettuosi auguri, rendete l’attesa del 6 settembre, per completare i miei 80 anni, unica e felice di avere ricevuto così tanto affetto da tutti grazie di cuore”. Intanto sono stati innumerevoli gli attestati di stima ed apprezzamento per zio Vincenzo e per il suo ristorante. Zio Vincenzo, visibilmente emozionato, dichiara: “Dopo tantissimi anni di lavoroabbiamo deciso di appendere gli attrezzi del mestiere al chiodo per goderci la meritata pensione”. E conclude: “Il nostro grazie  a quanti ci hanno collaborato in tutti questi anni e alla affezionata clientela alla quale abbiamo sempre cercato di offrire i nostri servizi con amore e tanta dedizione”. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Esordio incoraggiante per la Orlando Pallamano Haenna nel campionato di A2
Next ASP Enna. Vaccinazione di prossimità nei Comuni della provincia di Enna