ENNA. L’Associazione Luciano Lama Ong ripropone il progetto “Formazione, Orientamento E Sostegno Donne Immigrate”

ENNA. L’Associazione Luciano Lama Ong ripropone il progetto “Formazione, Orientamento E Sostegno Donne Immigrate”

L’associazione “Luciano Lama” presieduta dal Dottore Michele Sabatino ripropone il progetto “Formazione, Orientamento e Sostegno Donne Immigrate”, indirizzato alla formazione di 15 donne immigrate, residenti nel territorio di Enna. Il progetto della durata di 12 mesi verrà finanziato dalla Chiesa Valdese e vede come partner la società Euroconsult e la Casa di riposo per anziani Il Sole di Enna. Mira sia alla formazione di professioni come quella della badante ma soprattutto all’accoglienza ed inclusione di donne immigrate disoccupate . L’obiettivo che si prefigge è di sostenere una maggiore partecipazione delle donne immigrate alle occupazioni formative; rafforzare l’integrazione sociale delle beneficiare, contrastando eventuali fenomeni di emarginazione sociale; percorsi personalizzati finalizzati all’inserimento lavorativo. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Nasce il FORUM ENNA 2030. Il comitato promotore passa il testimone al nuovo coordinamento
Next PIETRAPERZIA. Il prossimo 5 ottobre l’intero cimitero chiuso per due ore e mezza.