ENNA. Forum Enna 2030, altri comuni aderiscono all’iniziativa. Venerdì 1 ottobre 2021 l’assemblea costituente.

ENNA. Forum Enna 2030, altri comuni aderiscono all’iniziativa. Venerdì 1 ottobre 2021 l’assemblea costituente.

È tutto pronto per l’Assemblea costituente del Forum Enna 2030 che si terrà venerdì alle ore 10 in Sala Cerere. Tre nuovi comuni – Valguarnera, Assoro e Cerami – stanno predisponendo l’adesione portando così a quindici i comuni dell’ennese che parteciperanno all’iniziativa. Il comitato promotore riunitosi ieri, verificate le conferme ricevute procederà al contatto con chi ancora non ha comunicato la propria partecipazione. Altri tre i sindaci che hanno manifestato l’interesse a questa iniziativa che parte dal basso con in prima fila Cgil, Cia, Cisl, Coldiretti, Comitati Cittadini Ennesi, Confcooperative, Confesercenti Enna, Legacoop, Mondo Operaio e Uil e ha la volontà di coinvolgere tutti i Sindaci della ex provincia di Enna e non solo, invitandoli a formalizzare l’adesione in tempo per poter partecipare come componente dell’assemblea. L’intendimento è quello di mettere in rete le istituzioni e quindi i comuni ma anche le organizzazioni datoriali e sindacali e il mondo dell’associazionismo tutto, l’Università e i Gal e farli dialogare tra loro, ritagliandosi il ruolo di organo propositivo e consultivo. Venerdì 1 ottobre 2021 sarà dunque costituito il Forum e approvato il regolamento – così come lo stesso prevede – vedranno la luce i seguenti organismi: l’assemblea degli aderenti, i tavoli tematici territoriali, il coordinamento e il coordinatore. Come già detto il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è un’occasione che non può e non deve essere sprecata ma bisogna fare in fretta. Vi è già un’agenda programmatica per i lavori 2021-2026 del Mite, il ministero della transizione ecologica, con scadenze semestrali, importi dei fondi erogati e progetti a quale il nostro territorio, con l’organizzazione adeguata, potrebbe rifarsi. “La tabella di marcia del Mite in materia di rigenerazione urbana, biometano, energia rinnovabili, verde urbano, tutela del territorio, deve diventare anche l’agenda di lavoro del territorio ennese”. A dicembre ad esempio andranno presentati i progetti per il Superbonus. Questo è davvero l’ultima occasione e poi si dovrà capire di chi sono state le responsabilità. “Il coordinamento del Forum Enna 2030 pertanto auspica che possa anche nascere un consorzio dei comuni dell’ex provincia per realizzare una progettazione condivisa e coesa che ricada sul territorio e porti sviluppo dove non c’è”. Il gruppo promotore invita dunque tutti gli attori del territorio ad essere presenti domani in modo tale che vi sia un’ampia partecipazione dei Sindaci, dei Presidenti dei Consigli Comunali e delle realtà sociali che hanno già aderito e che vorranno aderire. Per partecipare sarà necessario munirsi di green pass. GAETANO MILINO


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.radioluce.it/home/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!