ROMA. FOTOVOLTAICO E PARCHI EOLICI, TRENTACOSTE (M5S): OBBLIGO DI REVAMPING O DISMISSIONE A FINE VITA IMPIANTI, PRESENTATO DDL AL SENATO”

ROMA. FOTOVOLTAICO E PARCHI EOLICI, TRENTACOSTE (M5S): OBBLIGO DI REVAMPING O DISMISSIONE A FINE VITA IMPIANTI, PRESENTATO DDL AL SENATO”

- in Roma

“Obbligo di revamping o dismissione degli impianti
fotovoltaici ed eolici a fine vita: è questo l’oggetto del disegno di
legge che ho presentato in Senato. Il testo propone una modifica alla
legge 68 del 22 maggio 2015, introducendo una sanzione amministrativa da
50 mila euro a 250 mila euro, per labbandono senza ripristino
ambientale degli impianti energetici, ma anche lobbligo per i gestori di
stipulare una fideiussione bancaria o una polizza assicurativa che
garantisca la
dismissione degli impianti e delle opere collegate in caso di
abbandono”. A darne notizia è il senatore del Movimento 5 Stelle
Fabrizio Trentacoste.  “Nonostante, il ciclo di vita dei pannelli
fotovoltaici duri circa 25
anni, – spiega il parlamentare – i contributi elargiti dallo Stato, tra
i più alti al mondo, terminano dopo 10 anni, così molti impianti
vengono definitivamente spenti al termine del primo decennio di
produzione, pur essendo ancora in grado di produrre e nonostante la
legge preveda già l’obbligo di dismissione, previsto dal Decreto
legislativo 387 del 2003, in realtà, la maggior parte degli impianti
non viene più rimossa, occupando indefinitamente i suoli agricoli e
arrecando un danno al paesaggio, allambiente e al suolo agricolo.
Ulteriori studi condotti dal centro Enea di Portici evidenziano
l’inquinamento provocato dagli impianti abbandonati”. “La situazione
potrebbe aggravarsi ulteriormente nei prossimi anni,
basti pensare che solo in Sicilia sono stati presentati oltre 400
progetti per grandi impianti fotovoltaici, da società energetiche
straniere. La Sicilia rischia, così, di vedere sparire migliaia di
ettari di terreni agricoli: campi di grano, uliveti, vigneti, agrumeti e
pascoli soppiantati da enormi impianti che oggi promettono di fornire
energia pulita, ma che potrebbero restare lì per sempre in abbandono se
non interveniamo adesso sul piano legislativo” – conclude Trentacoste.
GAETANO MILINO

You may also like

CONTROLLI AMMINISTRATIVI NELLE ARMERIE E POLIGONI DI TIRO DELLA PROVINCIA DI ENNA AD OPERA DELLA POLIZIA DI STATO.

Giornata di controlli amministrativi, quella dello scorso giovedì