Barrafranca. La Fratres, donatori di sangue, dona alla comunità un defibrillatore pubblico

Barrafranca. La Fratres, donatori di sangue, dona alla comunità un defibrillatore pubblico

- in Barrafranca

Barrafranca. E’ stato presentato venerdì 20 dicembre il primo defibrillatore pubblico, disponibile immediatamente su una pubblica via, nel caso specifico il dispositivo “salvavita” è reso operativo in via Umberto I all’esterno dello studio del cardiologo Dott. Salvatore Geraci.
“Un gesto di grande altruismo ed attenzione all’intera comunità da parte dei Medici Dott.Geraci Salvatore e Dott.ssa Dello Spedale Venti Veronica, e del Gruppo Donatori di Sangue #Frates.” recitava la locandina di presentazione dell’evento riportando anche una frase di Einstein e cioè che  “Il Valore di una Persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere!”.
Una iniziativa lodevole e di grande valore quella dell’associazione Fratres donatori di sangue insieme ai due medici prima citati , il presidente Cateno Tambe, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza del progetto e del successivo passo cioè quello di organizzare dei corsi di addestramento al primo soccorso BLSD a partire dal prossimo febbraio per permettere ad un maggior numero possibile di cittadini a poter utilizzare correttamente tale apparecchio salvavita.
Il Dott. Salvatore Geraci ha sottolineato l’importanza dello strumento in quei casi dove il cuore dovesse fermarsi come indispensabile alternativa ad un intervento di massaggio cardiaco, alla fine ne ha mostrato il funzionamento guidato anche da una voce che ne semplifica le operazioni di utilizzo.
L’evento ha avuto la benedizione di don Luigi Sansone, la presenza del sindaco Fabio Accardi e dell’assessore Stella Arena.

You may also like

LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN ARRESTO SU ORDINE DELL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA PER L’ESPIAZIONE DI PENA DEFINITIVA

Nel pomeriggio di mercoledì 10 aprile, personale della