PIETRAPERZIA. Morso ad una mano da un cane randagio.

PIETRAPERZIA. Morso ad una mano da un cane randagio.

- in Pietraperzia

PIETRAPERZIA. Morsicato ad una mano da un grosso cane randagio. Protagonista, suo malgrado, della grave disavventura un uomo di 36 anni, G. S. Il  malcapitato aveva fermato la sua automobile nello slargo Canale, vicino a delle siepi, perché si era reso conto che c’era qualcosa che non andava. Sceso dall’auto, si è avvicinato al pianale per controllare in maniera approfondita. Si è chinato perché aveva sentito qualcosa di strano, ed ha avvicinato la sua mano al pianale stesso. Mentre lui controllava la sua automobile, gli si è avvicinato, minacciosamente, un gruppo di cani di grossa taglia e che abbaiavano in maniera molto forte. Uno di essi, in particolare, si è avvicinato minacciosamente a G. S.. Lui ha tentato di scacciarlo con la sua mano sinistra. Per tutta risposta, il cane lo ha azzannato alla stessa mano sinistra. L’uomo, dolorante, è andato dal suo medico per le cure del caso. La mano gli è stata fasciata. Sul punto un cui G. S. è stato morsicato, al pollice e in corrispondenza dell’attacco con il dito indice, si vedono chiaramente i segnali dei morsi. L’uomo, stamattina 24 dicembre, è andato nella caserma carabinieri cittadina per denunciare il grave episodio. GAETANO MILINO      

  

You may also like

Antenne 5G. Il PD Barrese: “La salute pubblica sempre al primo posto”. 

Il PD locale è apertamente impegnato nella difesa