PIETRAPERZIA. “Situazione Rsa Flavia Martinez di Pietraperzia. Scongiurata, per il momento, la chiusura grazie ad un incontro in Prefettura”.

PIETRAPERZIA. “Situazione Rsa Flavia Martinez di Pietraperzia. Scongiurata, per il momento, la chiusura grazie ad un incontro in Prefettura”.

 PIETRAPERZIA. Lo dice il sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua. Il suo comunicato postato dal primo cittadino di Pietraperzia su facebook comune di Pietraperzia. “C’era il fondato rischio – continua il sindaco Bevilacqua – di una chiusura a fine mese, ma oggi si è trovata una soluzione. Un grazie al Prefetto, dottoressa Giusy Scaduto che ha accolto l’appello dei Sindaci di Pietraperzia e di Barrafranca ed un ringraziamento al Prefetto Vicario, dottoressa Michela Savina La Iacona che ha presieduto l’incontro”. “Occorre, però, non abbassare la guardia”, continua il sindaco Bevilacqua. E conclude: “Già nei prossimi giorni occorrerà muoversi per giungere ad un’intesa con la cooperativa”. Per la Rsa “Flavia Martines di via Sant’Orsola, nei mesi scorsi si era posto il problema della chiusura della struttura, a partire dal prossimo 31 agosto, per lavori di ristrutturazione dell’edificio ed adeguamento degli impianti. Altri interventi previsti, l’eliminazione delle barriere architettoniche. Alle voci della chiusura, levata di scudi da numerosi “soggetti”: i sindaci di Pietraperzia Antonio Bevilacqua e di Barrafranca Fabio Accardi, rappresentanze sindacali e numerosi politici che hanno visitato la Rsa. Incontri si sono susseguiti nel tempo per scongiurate la chiusura. La Rsa di Pietraperzia conta 33 dipendenti a fronte di quaranta posti letto. Il servizio era stato istituito il 21 dicembre 2001. Nelle settimane passate erano state promosse pure raccolte firme per chiedere che la Rsa rimanesse aperta. Tra le voci che si erano rincorse, c’era quella che prevedeva il dimezzamento dei posti letto e il trasferimento di 20 di tali posti letto nella zona nord della provincia. GAETANO MILINO

Previous Programma 2019 dei festeggiamenti in onore di Maria SS. della Stella di Barrafranca
Next BARRAFRANCA. Continua l’attività repressiva dell’Arma dei Carabinieri. Arrestato un uomo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.