La Settimana Santa barrese vista attraverso gli occhi della fotografa Maria Grazia Massimiani

La Settimana Santa barrese vista attraverso gli occhi della fotografa Maria Grazia Massimiani

Il fascino della Settimana Santa che ogni anno si svolge a Barrafranca (EN) attira sempre più persone, anche tra gli addetti ai lavori, come studiosi e fotografi. In questa edizione 2019, i riti della Settimana Santa barrese sono stati colti e filmati dall’occhio attento della fotografa romana Maria Grazia Massimiani, che vive e lavora a Bordeaux, in Francia. Ricordiamo che la Massimiani ha realizzato un reportage sui questi riti (compresa l’Ottava con U TRUNU di carusi), con l’intento di proporlo ad una galleria d’Arte di Bordeaux e realizzare una mostra.

Vogliamo mostrarvi  in anteprima alcune delle tantissime foto scattate dalla Massimiani che gentilmente ci ha inviato. Foto corali,  immagini in bianco e nero, primi piani, gioco di luci e ombre, che mettono in evidenza il senso di comunità che la festa rende più evidente. E’ la comunità la protagonista delle foto della Massimiani, quella comunità che, durante la Settimana Santa, si stringe attorno a simboli arcani di religiosità popolare.

Rita Bevilacqua

Previous Valguarnera. Multato scuolabus comunale dopo controlli della Polizia Stradale
Next Polizia stradale di Enna: bilancio operativo dei primi 4 mesi del 2019