Novità in libreria, “Verità Nascoste inganni millenari che ci rendono schiavi.”

Novità in libreria, “Verità Nascoste inganni millenari che ci rendono schiavi.”

- in Libri
Antonio Milazzo, in questo libro edito da Bonfirraro, smonta la realtà preorganizzata e precostituita che mantiene la maggioranza degli uomini  in uno stato di sonno mediatico.

 Nucleo del libro di Antonio Milazzo, edito da Bonfirraro, è la singolare ricerca del protagonista, il signor Tiravanti che, dopo aver scoperto alcune importantissime sfaccettature palesi e occulte della realtà in cui vive, le svela al mondo con l’intento di chiarire e smontare l’odierno caos in cui viviamo. Il signor Tiravanti indica alcune leve o percorsi che l’uomo ha a disposizione per uscire da questa Matrix.

Perché oggi non viene data agli uomini la possibilità di acquisire quella “consapevolezza” che consentirebbe loro, non solo di difendersi dalle trame terrestri ed extraterrestri, ma di proteggere la cosa più importante che questi possiedono, ovvero quell’Anima o singolare Energia che alcuni occulti “Signori” di questa terra, vogliono sfruttare?

Il libro di Antonio Milazzo, edito da Bonfirraro, tratta di una singolare ricerca di un uomo che una volta “svegliatosi” dal suo sonno mediatico decide di indagare su una realtà pre-organizzata e precostituita che mantiene probabilmente la maggioranza del genere umano in uno stato di torpore.

Il protagonista della storia in oggetto, tale signor Tiravanti, dopo aver scoperto alcune importanti sfaccettature palesi e occulte della realtà in cui vive, le svela al mondo con l’intento di chiarire e smontare l’odierno caos in cui viviamo. Il signor Tiravanti indica alcune leve o percorsi che l’uomo ha a disposizione per uscire da questa Matrix, attraverso una suggestiva dissertazione letteraria, svela al mondo delle inedite verità, condite da una infinità di prove, riferimenti e “colpi di scena” inaspettati, delle verità che intendono chiarire l’odierno caos in cui tutti oggi viviamo.

Il libro di Milazzo, non solo intende “mettere in guardia” gli uomini di oggi su certe inedite congetture di cui il genere umano risulta essere vittima inconsapevole, ma fa da traino o da Vademecum a chiunque voglia capire o liberarsi, poiché indica tutti quei tasselli che stimolano l’Arte dello “scavare”, del “cucire”, del come superare quei limiti creati appunto dal Sistema Cognitivo in auge dettato da vecchie logiche e da obsoleti percorsi informativi ufficiali, pilastri di queste suddette congetture.

Il testo – meticoloso – è pieno di riferimenti e link che dovrebbero aiutare il lettore a comprendere meglio le differenze tra il reale e l’irreale, tra il serio e il faceto, tra il vero e il falso di questa realtà…e difendersi!

Il libro in qualche piccolo passaggio potrebbe risultare anche retorico, ma solo a chi ormai è assuefatto al mistificante fascino delle tv, dei mass-media ufficiali e a quella tradizionale “Kultura” che opera sempre sotto l’egida di una estranea Coscienza duale e tiranna che agisce contro l’essere umano; mentre potrebbe essere di grande utilità e stimolo a chi sta cercando di capire cosa c’è di reale dietro le quinte di questo mondo al rovescio.

Verità Nascoste, inganni millenari che ci rendono schiavi, verrà presentato per la prima volta sabato 6 aprile alle 16.30 presso l’Hotel Addaura Village, (lungomare C. Colombo n° 4452) di Palermo. Interverranno: il Prof. Vito Piero Di Stefano del Centro Ufologico Nazionale, il presidente dell’associazione Nos Estamos Solos, Juan Martins, il regista Varo Venturi. Modererà l’incontro, Mario Caminita di Radio Time.

Sono previste anche altre presentazioni in Sicilia, nello specifico: giovedì 18 aprile presso il CAST di Palermo e sabato 11 maggio a Catania, presso Mondadori Bookstore di Piazza Roma.

Il libro sarà presente anche alla 32a edizione del Salone Internazionale del libro di Torino presso lo stand della casa editrice Bonfirraro

You may also like

Annuncio servizi funerari Ag. G.B.G. Sig. Collerone Salvatore di anni 83

Annuncio servizi funerari Ag. G.B.G. Sig. Collerone Salvatore