Barrafranca. Partita la consegna dei mastelli per la raccolta differenziata

Barrafranca. Partita la consegna dei mastelli per la raccolta differenziata

Barrafranca. Lunedì 18 marzo 2019 è partita la consegna dei mastelli per la raccolta differenziata. Il primo kit è stato consegnato simbolicamente dal Sindaco al sig. Alfio Baglio presso la sede dei servizi sociali di piazza F.lli Messina. “È il segno che si apre una nuova stagione per la nostra città”  ha dichiarato il primo cittadino, la consegna dei kit rappresenta il primo passo del nuovo servizio di igiene urbana affidato alla ISEDA, ECOIN e ICOS che dal 14 gennaio scorso effettuano il servizio di raccolta RSU a Barrafranca. Il raggruppamento temporaneo di imprese si è aggiudicata la gara d’appalto nell’ottobre del 2018 ed ha visto un iter lungo due anni, infatti il piano d’intervento fu inviato all’UREGA, ente regionale deputato ad effettuare le gare Europee, nel luglio 2016. Dopo un aggiornamento del piano da parte del Consiglio Comunale nell’ottobre 2016 le operazioni di gara iniziarono effettivamente a settembre 2017 e si sono poi concluse con il verbale di gara che individuava il RTI ISEDA, ECOIN e ICOS quali vincitori.

“Un momento storico, penso ancora quando nell’agosto 2016 finimmo sul telegiornale di Rai Regione con un servizio che rappresentava l’emergenza rifiuti a Barrafranca e ricordo tutti gli anni passati dove i cumuli di rifiuti e i serpentoni sembravano ormai far parte del nostro paesaggio. Invece, abbiamo vinto, non solo siamo già a più del 60% di raccolta differenziata ma stiamo avviando un nuovo servizio più efficace ed efficiente attestandoci tra i primi paesi dell’ennese ad aver risolto la questione rifiuti. Adesso puntiamo ad altri obiettivi” conclude il sindaco  Accardi “innalzare i livelli di differenziata abbattendo il consumo di plastiche e avviando campagne informative e formative per avere una città più green”

Nella prima giornata sono stati affidati 110 kit. L’uso dei nuovi mastelli dovrà avvenire con l’avvio del nuovo calendario, quindi rammendiamo alla cittadinanza di aspettare nuova comunicazione.
Gli uffici per il ritiro dei kit saranno aperti tutti i giorni da lunedì a sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e nei giorni di martedì e giovedì orario continuato dalle 9:00 alle 17:00 e la consegna avverrà secondo lettera alfabetica.

Le operazioni termineranno il 13 aprile p.v. Invitiamo tutti alla massima collaborazione.

Previous Troina. Giovedi’ 21 marzo l’assemblea provinciale delle associazioni antiracket
Next Barrafranca. [VIDEO] La Fuga in Egitto, la tavolata di San Giuseppe 2019