PIETRAPERZIA. Celebrata con grande solennità la festa di San Giuseppe.

PIETRAPERZIA. Celebrata con grande solennità la festa di San Giuseppe.

PIETRAPERZIA.  Di mattina i personaggi hanno recitato “La Fuga in Egitto” nel piazzale antistante la chiesa Madre. Subito dopo il Bambino Gesù ha benedetto la Tavola di San Giuseppe. La sera, dopo la messa vespertina alla matrice, è cominciata la processione del simulacro di san Giuseppe per le vie del paese. La messa è stata celebrata dal parroco don Osvaldo Brugnone. Prima della processione sorteggiata una statuetta del Santo. A vincerla è stato Gaspare Galota, un componente del comitato organizzatore della festa di San Giuseppe. In chiesa c’erano l’angelo, la Madonna e Gesù Bambino impersonati, rispettivamente, da Filippo Romano, Angela Erbicella e Lorenzo Chiolo. in chiesa c’era pure Fabio Romano, uno dei tre ufficiali di Erode. La processione si è conclusa dopo circa due ore e mezza. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Sono arrivati i sacchetti della differenziata.
Next Troina. Giovedi’ 21 marzo l’assemblea provinciale delle associazioni antiracket