Barrafranca. La consigliera di parità Margherita Ferro incontra studenti e amministrazione

Barrafranca. La consigliera di parità Margherita Ferro incontra studenti e amministrazione

- in Barrafranca

Barrafranca. E’ intervenuta oggi, 13 marzo 2019, la consigliera regionale di parità Margherita Ferro, che ha ricevuto la nomina dall’assessorato regionale del Lavoro e delle Politiche sociali, per incontrare gli studenti del liceo e i dipendenti del Comune al fine di poter costituire un comitato di pari opportunità. Il primo incontro si è tenuto stamattina nell’auditorium del liceo ed è stato reso possibile all’interno della progettualità su “Cittadinanza e Costituzione” con la collaborazione dell’associazione Donne Insieme.
Margherita Ferro ha incontrato alle 11,30 gli studenti del liceo “Falcone” e la barrese Stella Arena, rappresentante dei genitori dell’istituto ma anche con un’esperienza pluridecennale nel sociale, Tema dell’ incontro  “Parità di genere e pari opportunità”..

Intervento  anche dell’esperta ConcettaAleo su “Differenze di genere e violenza di genere”. La consigliera di parità, Margherità Ferro svolge una funzione rilevante nella promozione e nel controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e di non discriminazione nel mondo del lavoro tra donne e uomini.

«Tra i compiti della consigliera di parità – afferma la barrese Stella Arena – e per questo abbiamo aderito all’ incontro vi è il sostegno delle politiche attive del lavoro sotto il profilo della promozione e della realizzazione di pari opportunità. Un ruolo importante e di collegamento per le istituzione scolastiche e civili e politiche». Nel pomeriggio la consigliera Ferro, ha incontrato il sindaco Fabio Accardi, l’amministrazione, i consiglieri comunali, i capi settore e il segretario generale. Si è parlato anche della costituzione dei comitati di pari opportunità nell’ente pubblico.
RENATO PINNISI

You may also like

Enna. Avviso per Albo Aziendale Imprese Sociali

Il Dipartimento di Salute Mentale rende noto che sono