Barrafranca. VIDEO.I 100 anni di Rosa Crapanzano

Barrafranca. Il 25 febbraio del 1919 nasceva Rosa da papà Liborio Crapanzano e da mamma Guerreri Santa. E’ il secondo evento dall’inizio del 2019, prima di Rosa c’era stato il sig. Perri. Rosa, come la chiamano affettuosamente i nipoti, ha attraversato un secolo pieno di avvenimenti storici, come la prima guerra mondiale finita a novembre del 1918 e quindi due mesi prima della sua nascita, la seconda guerra mondiale che causò morte e distruzione anche nella nostra cittadina. Ma rosa in questi anni ha visto anche un grande progresso tecnologico, l’avvento di internet e dei social come facebook dove la nipote Rosina posta spesso le foto e i video della nonna per la felicità dei nipoti che sono fuori per lavoro e dei parenti tutti. Per i cento anni di Rosa si è organizzata una festa in grande stile, una giornata dedicata all’evento con la presenza dei figli Salvatore, Liborio ed Alessandra nati da un felice matrimonio con Andrea Gambacorta Grande festa con la partecipazione dei numerosi nipoti Isabella e Rosina Marchì, Isabella, Andrea e Alfonso Gambacorta e per finire la Dott.ssa Rosina Gambacorta figlia di Borino(Liborio) e Giacoma Faraci. Erano presenti anche i pronipoti, e ciliegina sulla torta, è proprio il caso di dirlo, una pronipote ha pure un figlio quindi Rosa è anche trisavola.

Presenti il sindaco Fabio Accardi con gli assessori Patti e Barbagallo, don Lino Giuliana parroco dell’Itria, la parrocchia del quartiere dove abitava Rosa, la centenaria festeggiata. Non è mancato neanche un momento di fede e raccoglimento per i numerosi parenti e amici presenti, con la celebrazione di una messa dove Rosa ha partecipato attivamente pregando a mani giunte e recitando il Padre Nostro,. Alla signora Rosa Crapanzano vanno i più sinceri auguri dalla redazione di Radio Luce.

Previous PIETRAPERZIA. Un centinaio di alunni in “Allegria di Carnevale”.
Next Un incontro a scuola sul concetto di accoglienza del “diverso”