Pietraperzia. Smentita dei consiglieri di opposizione per la richiesta di chiusura della “Delegazione Comunale”

Pietraperzia. Smentita dei consiglieri di opposizione per la richiesta di chiusura della “Delegazione Comunale”

- in Pietraperzia

Riceviamo e pubblichiamo il comnicato stampa dei consiglieri di opposizione che precisano quanto segue:

In merito alla pubblicazione dell’articolo apparso su Radioluce  in data 26/10/2018, avente per titolo

Pietraperzia. Raccolta rifiuti solidi urbani. Parte il 6 novembre il servizio porta a porta”, i consiglieri di opposizione SMENTISCONO quanto riportato nello stesso articolo, e a tal proposito dichiarano che: “ I consiglieri di opposizione, visto l’annuncio a mezzo web e stampa, dell’avvio del servizio porta a porta il prossimo 6 novembre, e considerato che a tal proposito l’opposizione non è stata coinvolta e informata preventivamente su una tal decisione,  nei giorni scorsi si sono recati presso gli uffici comunali addetti per avere delucidazioni e chiarimenti circa le modalità e la regolarità del sistema stesso. I consiglieri a tal proposito hanno regolarmente presentato richiesta scritta di accesso agli atti al sindaco e al capo settore UTC (richiesta in foto). Mai hanno sollecitato la chiusura della Delegazione comunale  e quanto riportato nell’articolo non solo è falso ma anche lesivo dell’immagine stessa dei consiglieri il cui compito è quello di controllo sull’operato dell’amministrazione, e sulla regolarità dei procedimenti, nell’ottica di LEGALITA’ e TRASPARENZA.

You may also like

PIETRAPERZIA. I piccoli alunni della Scuola dell’Infanzia plesso Largo Canale nella recita “TUTTI I COLORI DEL MONDO”.

I piccoli grandi attori, Sezioni 3 e 5