Barrafranca. Furto di cavi in media tensione, al buio le contrade Torre, Martorina

Barrafranca. Furto di cavi in media tensione, al buio le contrade Torre, Martorina

- in Barrafranca

Barrafranca. Il calo di tensione verificatosi nella serata di ieri intorno alle 23.00 a casa dei cittadini barresi aveva fatto pensare al cattivo tempo di questi giorni, chissà in quale parte della Sicilia il temporale stava provocando questi difetti nella rete elettrica. Nessun temporale ma la solita “squadra” del furto dei cavi elettrici all’opera a partire da contrada Sitica ad arrivare a qualche chilometro verso Piazza Armerina (vedi foto). Nella mattinata sono state avvertite le forze dell’ordine chiamate dai cittadini allarmati per la lunga mancanza di corrente elettrica e anche per il suono delle sirene degli allarmi, anche nelle case di campagna, numerose in questa zona oltre ad aziende agricole che adesso si trovano in difficoltà. Ma la novità, se così si può dire, è che mentre alcuni della “squadra” pensavano a rubarsi i cavi, altri di loro pensavano a “visitare” le case lungo il percorso.
“Sono entrati da una finestra” ci dice un cittadino davanti al suo cancello elettrico bloccato “hanno fatto qualche tentativo fino a che hanno trovato quella adatta per entrare ed uscire senza danneggiarla, hanno aperto armadi e cassetti, anche del bagno, e se ne sono andati, non hanno rubato nulla, anche perchè non è la prima volta che succede e quindi in campagna non lasciamo più nulla”. Le squadre dell’Enel sono già al lavoro per ripristinare l’energia elettrica quanto prima, ma sappiamo che i tempi tecnici non sono così brevi perché i cavi verranno sostituiti con quelli in alluminio che richiedono una tipologia di palificazione diversa.

You may also like

Annuncio servizi funerari Ag. G.B.G. Sig. Collerone Salvatore di anni 83

Annuncio servizi funerari Ag. G.B.G. Sig. Collerone Salvatore