Presentazione “Volti nella nebbia” l’ultima fatica letteraria della barrese Jole Virone

Presentazione “Volti nella nebbia” l’ultima fatica letteraria della barrese Jole Virone

- in Barrafranca, Libri

Sabato 27 ottobre 2018 alle ore 18.00 presso l’Associazione “Il Sorriso” Viale Signore Ritrovato, 3 Barrafranca (EN) sarà presentata l’ultima fatica letteraria della barrese Jole Virone dal titolo “Volti nella nebbia”, pubblicata nel giugno 2018 dal gruppo ALBATROS. Nella copertina anteriore è raffigurato un quadro della pittrice barrese Mariella Flammà  “Eleazaro l’abbraccio della speranza” (olio su tela 50×70).

Si tratta di brevi racconti che hanno come filo conduttore la Sicilia dell’immediato dopoguerra: racconti di donne silenziose vittime di abusi che trovano pace con l’affievolirsi dei ricordi;  di uomini della legge soli “in un deserto di squallore e amarezza”, sempre pronti ad aiutare il prossimo; di mamme pentite ma coraggiose che cercano il meglio per i loro figli;  di maestri amorevoli in una terra lontana; di fratelli traditori, rosi da dicerie e pronti alla vendetta; di morti che custodiscono segreti di famiglia; di ragazze costrette ad abbandonare il proprio figlio e donne orgogliose e consapevoli di una conquista storica.

Leggere le vicissitudini di quei “volti”, volti di donne e uomini “velati da una nebbia di dolore”, è come fare un viaggio nel passato, un tornare indietro negli anni e immergersi in ambienti e situazioni spazio-temporali che richiamano alla mente il dopoguerra siciliano.

I nove racconti, con il loro linguaggio scorrevole e meticoloso, a tratti ironico e sentimentale, ci offrono uno spaccato di vita della Sicilia e di Barrafranca in particolare. L’autrice analizza nei suoi connotati principali il momento storico e le vicende dei personaggi che si intrecciano con la ricostruzione del dopoguerra, fatta di sofferenza e dolore, ma allo stesso tempo di speranza e voglia di vivere.  Ella descrive, con novizia di particolari, la vita come si svolgeva allora nei piccoli paesini siciliani: descrizione dettagliata degli ambienti, dello stile di vita, resi più veri dall’uso, ben articolato con la narrazione, del dialetto siciliano. Un raccolta che sicuramente lascerà entusiasti i lettori.

Ricordiamo sabato 27 ottobre alle ore 18,00 presso l’Associazione “Il Sorriso” di Barrafranca.

Jole Virone è nata a Barrafranca (EN) nel settembre del 1942. Scrittrice, poetasse, mamma di due figli e nonna di sei nipoti, per trentacinque anni ha esercitato, con passione e dedizione, la professione di maestra, soprattutto nella sua città natale,Barrafranca. Dal 2001 è in pensione, dedicandosi  al giardinaggio, alla lettura e alla scrittura. Ha pubblicato per Castaldi Editore due raccolte di poesie, Come anime inquiete (1964) e Come un sorso di dolore (1972). Nel 2003 ha pubblicato, per Bonfirraro Editore, il volume di racconti L’ultima caccia.

Rita Bevilacqua

You may also like

ASP Enna. Piano per le ondate di calore

In linea con il “Piano Regionale per la