Pietraperzia. Festa dell’ Albero nelle scuole con grande partecipazione di alunni, docenti e genitori

Pietraperzia. Festa dell’ Albero nelle scuole con grande partecipazione di alunni, docenti e genitori

- in Pietraperzia, Scuola
?????????????

Alla festa erano presenti l’assessore comunale alla scuola Laura Corvo, il vicecomandante di polizia municipale maresciallo Gino Stringi e gli ispettori di polizia locale Giovanni Falzone, Vincenzo Messina, Borino Miccichè, Lillo Russo, Tra i presenti, anche il comandante della Forestale di Pietraperzia, ispettore superiore Filippo Emma e l’ispettore superiore Salvatore Paternò. Presenti anche i carabinieri della stazione cittadina al comando del maresciallo capo Giuseppe Domenico Geraci. La festa si è tenuta, in giorni diversi, nei plessi di Infanzia “Largo Canale”, “San Domenico”, “Verga”. Gli altri plessi interessati sono stati quelli di primaria “Giovanni Paolo II”, “Marconi” e “Verga” e la secondaria di primo grado “Vincenzo Guarnaccia”. Molto bella e colorata la scenografia allestita nelle scuole cittadine. A fare gli onori di casa, sono state, per i singoli plessi, le seguenti insegnanti: “Largo Canale” Concetta Ciulla, “San Domenico” Concetta Siciliano, “Giovanni Paolo II” Rina Corvo, “Marconi” Mariuccia Pennino. Per il “Verga” e per il “Guarnaccia” rispettivamente l’insegnante Caterina Salvaggio e il professore Salvatore Mastrosimone. Canti, poesie e pensieri sull’importanza delle piante e del verde. Sono stati gli elementi comuni per i vari plessi. Tra i messaggi lanciati dai docenti e dagli alunni l’importanza dell’albero e della salvaguardia dell’ambiente. L’insegnante Caterina Salvaggio, del plesso “Verga”, ha sottolineato, tra l’altro, il fatto che “quella degli incendi è una piaga che va combattuta ed evitata in tutti i modi”. Ha sottolineato pure la necessità della salvaguardia del verde pubblico e privato. Al termine delle manifestazioni, si è proceduto con la piantumazione, nei rispettivi angoli verdi dei plessi, di piante e fiori. A conclusine, momenti di convivialità con alunni, docenti e genitori con prodotti a base di frutta. GAETANO MILINO

You may also like

BARRAFRANCA. 1, 2 ,3 MAGGIO TRADIZIONI – PRODOTTI TIPICI – SPECIALITA’ 

Il Comune di Barrafranca, in collaborazione con il