La geriatra, Gera Destro, “Il medico della Bontà”, candidata alle regionali del 5 novembre

La geriatra, Gera Destro, “Il medico della Bontà”, candidata alle regionali del 5 novembre

- in Enna

Per le prossime regionali in corsa per un posto all’Ars è la dottoressa Gera Destro. Originaria di Naro, provincia di Agrigento, ha vissuto parecchio tempo a Catania. La dottoressa dell’agrigentino si presenta nella lista “Alternativa Popolare”, “Micari presidente”. Gera Destro, libera professionista, si è laureata all’università di Catania in Medicina e Chirurgia ed è specializzata in Geriatria. È specialista ambulatoriale, dal 2002 ad oggi, presso l’Asp di Enna e lavora, come Geriatra, nei comuni del distretto di Piazza Armerina anche se in precedenza ha lavorato in tutti i Comuni dell’ennese. Lei vive ad Enna da 10 anni. Da libera professionista, prima ha lavorato a Catania dove si occupava di Geriatria e Prevenzione dell’Invecchiamento. Ricercatrice presso l’Università di Catania, collaborando con il professore Luciano Motta per la Demenza e Osteoporosi, ha partecipato ai progetti nazionali e regionali. La dottoressa Destro ha lavorato, come Geriatra, anche all’Asp di Roma. Si è specializzata pure in “Medicina Estetica” presso l’ospedale “Fatebenefratelli” di Roma con il professore Emanuele Bartoletti, Geriatra, ed ha sviluppato la tesi “Invecchiare Con Successo”. Nel suo lavoro si parla di benessere geriatrico. La dottoressa Destro attualmente lavora alla Rsa e al Poliambulatorio di Pietraperzia come in altri comuni quali Enna Barrafranca Piazza Armerina. Ha lavorato alla Rsa di Leonforte fino allo scorso anno. È geriatra presso il centro Alzheimer di Piazza Armerina ed ha collaborato con le associazioni che si occupano di Demenza ed Alzheimer. È membro del Kiwanis Club e della Fidapa di Agrigento. E’ stata anche presidente Fidapa e Kiwanis della città dei Templi. Lei si è battuta molto nelle associazioni di volontariato e nel Tribunale dei Diritti del Malato con le associazioni “Don Milani” e “Caritas” per la fragilità dell’uomo e dell’anziano affinché venissero attivati i servizi socio-assistenziali e socio-sanitari. Gera Destro è stata Formatore, ad Enna ed Assoro, nel corso di formazione operatori socio sanitari, specialità geriatria. Ha collaborato con l’ Avis, la Croce Rossa Italiana e l’Unitalsi di Enna. È stata premiata ad Agira nella Giornata Mondiale del Malato dove padre Minutolo e il vescovo di Nicosia Salvatore Muratore le hanno consegnato un riconoscimento come “Medico della Bontà” con la Caritas. La dottoressa Gera Destro ha sviluppato pure attività su “Nuove Tecniche Riabilitative in Età Geriatrica”. Ha fatto pure un corso come dirigente Struttura Complessa presso il Cefpas di Caltanissetta con la tesi “Palestra Di Vita”. Parla del mondo geriatrico e di Medicina Tradizionale e Alternativa. La dottoressa Destro è stata promotrice, ai tempi dell’assessore alla Salute Lucia Borsellino, dei consultori geriatrici nella Regione Sicilia. “Conosco molto bene il territorio ennese – dichiara Gera Destro – e le criticità anche della viabilità”. E continua: “Il contatto con le famiglie e gli anziani mi ha fatto maturare ogni giorno la volontà di assisterli con Amore e Professionalità”. “Il nostro obiettivo è anche quello di migliorare il Territorio tramite lo sviluppo di reti socio-assistenziali e il benessere dei giovani infermieri ed Operatori Socio Sanitari. E aggiunge: “La dignità dell’uomo è al centro di qualsiasi interesse elettorale”. “È emozionante, in un momento così difficile, lavorare per il bene comune. È grande in me la voglia di continuare in un territorio in cui la gente non ha più speranza ed ha perso la fiducia nelle istituzioni”. Noi intendiamo lavorare per ricostruire”, conclude la dottoressa Gera Destro.
GAETANO MILINO

You may also like

CARABINIERI DI ENNA- PROMOSSO CAPITANO IL TENENTE ANTONIO DI STEFANO

Il Tenente Antonio Di Stefano, Comandante del Nucleo