Pietraperzia. Al comprensivo “Vincenzo Guarnaccia”  l’11 settembre alunni e docenti in classe

Pietraperzia. Al comprensivo “Vincenzo Guarnaccia” l’11 settembre alunni e docenti in classe

La campanella suonerà per prima alle 8 per gli alunni di Scuola dell’Infanzia, Sezioni 4 a 5 anni, e per la prima classe Secondaria di Primo Grado. Lo ha stabilito il consiglio di Istituto, presidente Tiziana Barrile, su proposta del collegio dei docenti. Il dirigente scolastico, anche per l’anno che sta per cominciare, è, come reggente, il professore Giuseppe Ferro. Questi gli orari completi per il primo giorno di Scuola: Infanzia: INFANZIA: Sezioni tre anni dalle 9 alle 13. Quattro e Cinque anni: dalle 8 alle 13. PRIMARIA: Prime classi dalle 8,10 alle 12,10. Dalla seconda alla quinta dalle 9,10 alle 13,10. SECONDARIA DI PRIMO GRADO: le prime classi dalle 8 alle 12. Seconde e terze classi dalle 9 alle 13. Dal 12 al 29 Settembre questi gli orari di entrata e di uscita: INFANZIA dalle 8 alle 14. PRIMARIA dalle 8,10 alle 13,10. Alla SECONDARIA DI PRIMO GRADO entrata alle 8 e uscita alle 13. Dal 2 ottobre e fino al termine dell’anno scolastico alla Scuola dell’Infanzia si entra alle 8 e si esce alle 16. Alla PRIMARIA TEMPO NORMALE dalle 8,10 alle 14,10. Al TEMPO PIENO DELLA PRIMARIA si entra alle 8,10 e si esce alle 16,10. SECONDARIA DI PRIMO GRADO: Tempo normale e Tempo Pieno orario intero. I tre giorni di anticipo nell’apertura del nuovo anno scolastico verranno recuperati, con sospensioni delle attività didattiche, il 2 novembre, il 30 aprile e il 14 maggio. Anche il 3 novembre sarà vacanza per alunni e docenti. Tale giorno verrà recuperato con le attività didattiche da svolgere in un giorno di sabato che verrà indicato successivamente. I collaboratori del dirigente scolastico sono: Concetta Ciulla, Concetta Siciliano, Giusy Vasapolli, Caterina Salvaggio, Rina Corvo, Mariuccia Pennino e Salvatore Mastrosimone. Il dirigente scolastico Giuseppe Ferro dichiara: “Il mio più caro augurio, per l’inizio di un nuovo anno s scolastico, ai docenti, al personale Ata, ai nostri alunni e alle loro famiglie perché si collabori in maniera unitaria e sinergica nello sviluppo delle attività didattiche ed amministrative. Ognuno di noi si collabori per contribuire alla crescita dei nostri alunni in un clima di serenità e nel rispetto delle regole di convivenza civile. Il mio saluto e un ringraziamento va pure alle famiglie dei nostri alunni per la loro collaborazione nella formazione dei cittadini del domani”. E conclude: “Non vogliamo dimenticare di ricordare e di ringraziare le istituzioni e gli Enti Territoriali che operano in modo attivo e proficuo nel nostro territorio”. GAETANO MILINO

Previous Pietraperzia. Vestizione di cinque nuovi pietrini nella confraternita “Maria Santissima del Soccorso”,
Next Troina - Presentazione progetto "Microcredito sociale"