Pietraperzia. Principio di incendio, per un corto circuito, in una macchina

Pietraperzia. Principio di incendio, per un corto circuito, in una macchina

- in Pietraperzia
KODAK Digital Still Camera

Le fiamme domate sul nascere dal proprietario e da alcuni volontari. Sul posto i carabinieri della stazione cittadina di viale Don Bosco. L’insolito fuoriprogramma si è verificato ieri sera del 18 luglio verso le 20,30 in via Angelo Di Gregorio. La strada è una traversa di viale Marconi e a poca distanza dalla villa comunale “Parco della Rimembranza”. Proprio ieri, il proprietario, alla guida della sua Ford “Focus” berlina di colore blu, era stato a Caltanissetta. Al suo rientro, si è accorto che, dal vano motore della sua macchina, usciva del fumo. Sceso dall’auto, ha aperto il cofano e viste le prime lingue di fuoco immediatamente ha preso l’estintore e domato il principio di incendio. Fino ad allora la macchina non aveva manifestato problemi. Niente lasciava pensare che da lì a poco si sarebbe sviluppato, nella sua macchina, un incendio. La sua tempestività e quella di alcuni volontari hanno evitato il peggio. Al termine delle operazioni di spegnimento, il vano motore era invaso dalla polvere bianca dell’estintore. La macchina è stata quindi parcheggiata a poca distanza. La “Focus” è stata recuperata stamattina dallo stesso proprietario e portata in un’officina per le riparazioni necessarie. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Lo scrittore, poeta e cantautore Angelo Maddalena presenta “Eremo e Laura. Un sentiero laico rivolto a Oriente”.

E’ un libro di circa duecento pagine. Casa