San Vito Lo Capo. Al via il week end dello Sport 2017 con la sesta edizione “Corsa Zero Barriere©”

San Vito Lo Capo. Al via il week end dello Sport 2017 con la sesta edizione “Corsa Zero Barriere©”

Ad organizzare l'evento Asd Project Diver Team di Enna che si svolgerà in concomitanza del 9° Festival Internazionale degli Aquiloni e che risulta essere tra i più belli al mondo

San Vito lo Capo. Domani, domenica 28 maggio la carovana sportiva del “Disabili No Limits” si darà appuntamento nella splendida città del trapanese, San Vito lo Capo in occasione della sesta edizione “Corsa Zero Barriere©”.
L’evento sportivo vivrà di grandi emozioni e spettacoli inseriti nel Week-End dello Sport 2017 organizzato dalla “Disabili No Limits” sezione “Asd Project Diver Team” col patrocinio del Comune di San Vito lo Capo. Il Week end dello sport “Zero Barriere” ha come obiettivo quello di sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica della disabilità e lo sport per tutti, promuovendo la cultura dello sport accessibile a tutti e di facilitare l’avviamento sportivo, in particolare, delle persone con disabilità, facendo conoscere e sperimentare le discipline praticabili delle varie federazioni sul territorio, e raccogliere fondi per sostenere un programma a favore dei ragazzi disabili che volessero fare dello sport.
Il ritrovo è fissato alle ore 8 presso la Spiaggia Zero Barriere sul Lungomare di San Vito lo Capo per il ritiro dei pettorali e dei microchip elettronici forniti dalla ditta SpeedPass, dalle ore 9 le partenze delle gare riservate alle categorie giovanili e valide per la Coppa Giovani ACSI S.O.
Alle ore 9,45 la partenza della gara Amatori/Master quattro giri di circa 2300 metri velocissimi senza nessuna asperità altimetrica con la magnifica possibilità di godere dello spettacolo che andrà in scena nei cieli sanvitesi grazie alla concomitanza dello svolgimento del 9° Festival Internazionale degli Aquiloni che a detta degli esperti da porre tra i più belli al mondo.

Previous Assistenza sanitaria ai bambini bosniaci ospitati dalle famiglie siracusane Protocollo d’intesa tra l’Asp di Siracusa e l’Associazione “Luciano Lama”
Next Leonforte. Sgominato sodalizio criminale con l'arresto di tre persone