Pietraperzia, investitura ad Osvaldo Brugnone

Pietraperzia, investitura ad Osvaldo Brugnone

- in Pietraperzia

Pietraperzia. Si è svolta in Chiesa Madre – Santa Maria Maggiore la cerimonia di investitura per don William Osvaldo Brugnone a parroco e la sua presa di possesso. La matrice come di consueto è stata stracolma di fedeli. La nomina è stata ufficializzata dal vescovo Rosario Gisana con un pontificale il 22 gennaio scorso. Il passaggio di consegna ha visto Giuseppe Rabita parroco uscente e don Osvaldo nel suo insediamento ufficiale. Hanno presieduto la cerimonia Osvaldo Brugnone, Giuseppe Rabita, Luca Crapanzano ed Emanuele Artale. Al gran completo i cento membri della schola cantorum diretta dal coriaceo maestro Pino Amico. Tutte le presenze parrocchiali: confraternita del Soccorso, confraternita dell’Addolorata, Sentinelle di Corte, Suore Ancelle Riparatrici, Gruppo liturgico e della lectio divina, scuola di catechismo ai bambini, gruppo giovani, consiglio pastorale parrocchiale.
L’omelia durante la messa è stata tenuta da don Pino Rabita che ha fatto le consegne della parrocchia al novello parroco. Il discorso dell’accoglienza è stato tenuto dall’insegnante Giuseppina Marotta segretaria del consiglio pastorale e presidente del Caritas parrocchiale e segretaria di don Rabita nel nuovo incarico di coordinatore pastorale dei vescovi di Sicilia.

Certamente il paese resta legato a Don Rabita che continuerà a relazionarsi con la realtà locale.

La cerimonia religiosa si è conclusa con l’omaggio di ringraziamento al paese ed alle realtà parrocchiali di Don Osvaldo che in atto è anche vicario foraneo. Dopo la messa non è mancato un momento ricreativo conviviale predisposto da tutte le realtà della parrocchia.

Certamente don Osvaldo prende una parrocchia che è ben avviata dato il lavoro fatto in 25 anni da monsignor Rabita, comunque nonostante i suoi trenta anni don Osvaldo è un prete di alta spirituali che ama i poveri e gli indigenti che in lui trovano molto refrigerio.

You may also like

Barrafranca. Intervento del prof. Giovanni Ruggeri sullo spostamenro delle opere in pietra nel parco comunale F. Ferreri

Barrafranca. Le opere istallate permanentemente all’ingresso del parco