Pregiudicato di 24 anni arrestato e posto ai domiciliari perché non rispetta l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria

Pregiudicato di 24 anni arrestato e posto ai domiciliari perché non rispetta l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria

PIETRAPERZIA. Arrestato pregiudicato per violazione prescrizioni misura cautelare. Si tratta del ventiquattrenne pietrino Gianluca Gallo. Lui è stato arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri della stazione cittadina di viale Don Bosco. “Gallo tratto in arresto – si legge in un comunicato stampa della Compagnia carabinieri di Piazza Armerina – poiché resosi responsabile di violazioni alla misura cautelare dell’obbligo della presentazione alla Polizia Giudiziaria alla quale era sottoposto”. “Il giovane, che era sottoposto all’obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Pietraperzia per due volte al giorno a seguito di due distinti reati di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale – si legge ancora nel comunicato stampa – consumati nei mesi precedenti, si era reso responsabile in modo reiterato di violazioni alle prescrizioni della suddetta misura cautelare, poiché spesso non si presentava in caserma negli orari stabiliti. L’arrestato, ultimate le formalità di rito, nel primo pomeriggio di ieri è stato tradotto presso l’abitazione dei genitori in regime di arresti domiciliari”. L’ultimo arresto in ordine di tempo di Gianluca Gallo risaliva allo scorso primo gennaio. Quella sera lui stava litigando con un giovane. All’arrivo dei carabinieri, il suo rivale, si calmava e smetteva di litigare. Gianluca Gallo, invece, continuava ad inveire contro i carabinieri e prendeva a calci anche l’auto di servizio dei militari dell’Arma. Fermato dagli stessi carabinieri, era stato sottoposto dal giudice monocratico di Enna all’obbligo della firma quotidiana presso la caserma carabinieri di Pietraperzia. Ora, per questa sua manchevolezza, finisce agli arresti domiciliari nella casa dei suoi genitori. (*GAMI*) Gaetano Milino

Previous Pietraperzia, guasto alla condotta idrica "Belvedere"
Next Libertas Consolini si prepara per la seconda fase del campionato di basket