Video/ Convegno sulla coltivazione della canapa utilizzata nell’ alimentazione ma anche nella bioedilizia, biocarburante e industria tessile

L’uso della canapa come elemento di sviluppo economico e valore aggiunto per il ripristino dei luoghi. Questo il tema del convegno organizzato da due giovani barresi, Salvatore Salamone e Damiano Giuliana, il primo perito tecnico agrario e il secondo laureato in agraria dove hanno coinvolto esperti e docenti universitari. “ Un convegno – affermano gli organizzatori – voluto per dare una nuova proposta economica ed ecosostenibile in cui incide anche nel settore ecologico perché si è arrivati al punto che vi non si può più smaltire l’eccesso di derivati dalla petrolchimica. La canapa può essere usata in mille modi”. La canapa può essere utilizzata nell’ alimentazione ma anche nella bioedilizia, biocarburante, industria tessile; anche le eccedenze agricole delle industrie che la trasformano possono essere utilizzate per fare bio plastica. A partecipare al convegno David Melfa che ha parlato sulla rete di coltivazioni di canapa in Sicilia e curato la parte legislativa; poi il un docente di agricoltura biologica dell’ università di Catania, Paolo Guarnaccia sulla parte agronomica comprendente i benefici della canapa nel sottosuolo. Ha relazionato anche Luca Millauro sulla bioplastica derivata da eccedenze agricole. All’incontro ha portato i saluti anche il sindaco Fabio Accardi.



Previous Consiglio comunale n 6 del 15 Settembre 2016 2 parte
Next Strada Sp 15 chiusa e i disagi non mancano per chi transita ogni giorno come residenti, studenti pendolari e turisti