Sette volontari dei Rangers Intenational nominati guardie zoofile

I volontari dell’associazione Rangers International sono guardie giurate per lo svolgimento di tutela degli animali e dell’ambiente. A nominare i sette barresi rappresentanti dell’associazione il decreto del dipartimento della pubblica sicurezza che fa capo al Ministero dell’Interno mentre nella sede della prefettura di Enna hanno acquisito ufficialmente la nomina davanti al vice prefetto di Enna, Anna Rita Pirrera. Prefetto di Enna è Maria Rita Leonardi. La nomina è avvenuta tramite relativo giuramento. “ E’ un riconoscimento che apprezziamo – afferma la responsabile locale dell’associazione Rangers International, Sara Fardella – ma che affrontiamo con grande ottimismo grazie alle attività svolte nel territorio con grande capacità di intervento e conoscenza delle regole”. Il giuramento da parte delle nuove guardie particolari giurate per lo svolgimento di tutela degli animali e dell’ambiente è avvenuto nella sede della prefettura. Questi i nomi: Sara Fardella, Daniel Lanza, Cristian Lanza, Salvatore Barrafranca, Giuseppe Blasco, Palmira Verdura e Maurizio Sansone. Un ringraziamento da parte dei Rangers va al vicepresidente Alessandro Lanza il quale si è interessato in prima persona e organizzato la “trasferta” in Prefettura per il riconoscimento. Dall’ordinamento italiano la guardia zoofila è qualificata come pubblico ufficiale. L’associazione Rangers International da sei anni è presente nel territorio in modo sinergico e svolge varie attività come ad esempio quella relativa alla vigilanza e sorveglianza della villa “Romana del Casale” a Piazza Armerina e tutela patrimonio artistico. Oltre ad operare per la Tutela ambientale e controllo del territorio svolgono attività relative all’ avvistamento antincendio ed hanno anche una qualifica di ausiliari del traffico e quello di ispettori ambientali.

Previous VIDEO: Intervento di alcuni lavoratori dei cantieri di servizio
Next L'ennese Valentina Scalzo unica siciliana ospitata a Coverciano durante lo stage per arbitri