Rapina in tabacchieria in piazza Anzallo: i ladri portano via registratore di cassa con circa 1500 euro

Alle 20.30 circa di ieri, due uomini con il viso travisato entravano nella rivendita di tabacchi sita a Pietraperzia in Piazza Anzallo e, dopo aver minacciato il titolare con una pistola, asportavano la cassettiera del registratore di cassa con all’interno la somma di circa 1.500 euro. Subito dopo si dileguavano a bordo di un’autovettura di piccola cilindrata.
Al momento della rapina all’interno della tabaccheria erano presenti il titolare e alcuni clienti.
Sul posto intervenivano immediatamente i militari della stazione di Pietraperzia che, in quel momento si trovavano in servizio di pattuglia in una zona del paese poco distante dal luogo della rapina, ma nonostante ciò i rapinatori facevano ugualmente perdere le loro tracce.
Sono in corso le indagini finalizzate a risalire agli autori del reato, anche attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza presente all’interno della tabaccheria.

Previous Riattivata tempestivamente l'erogazione della "Casa dell' Acqua" di via Angelo Musco
Next Il vescovo Gisana ai giovani della diocesi: " Crescere nella misericordia andando a fare visita a persone sole e anziani"