Vincitori del Concorso letterario “Francesco Ferreri” 2015/2016

Barrafranca (EN). In occasione del 10° anniversario della morte del giovane FRANCESCO FERRERI, l’Istituto Comprensivo “EUROPA”, con il patrocinio del Comune di Barrafranca, ha indetto la decima edizione del Premio Letterario “Francesco Ferreri” 2015/2016

Murale Francesco 1Ormai da 10 anni l’I. C. “Europa” e in particolare la scuola “G. Verga”, con referente la prof.ssa Pasqua Gulino, tra l’altro insegnante di Francesco, organizza in sua memoria un concorso di poesie aperto a tutti gli alunni delle scuole primarie, delle secondarie di primo grado e delle scuole secondarie di secondo grado. “Francesco è sempre in mezzo a noi- ci spiega la prof.ssa Gulino- è ancora un nostro alunno”. Murale Francesco 2

Difatti nella classe che Francesco frequentava, è presente un murale realizzato dalla prof.ssa Maria Costa nel 22 maggio 2006, a pochi mesi dalla tragica morte del ragazzo.

Ritornando al concorso, Il bando, pubblicato nell’ottobre 2015, aveva come tema la “solidarietà” e la “famiglia” e dava, a ogni alunno partecipante, la possibilità di inviare anche tre componimenti, anonimi, trascritti in duplice copia, solo con il titolo dell’opera. I componimenti in duplice copia, con una terza copia con il nome dell’alunno partecipante e titolo della poesia, chiusi in un plico con l’elenco di tutti gli alunni partecipanti, dovevano essere presentati alla segreteria l’Istituto Comprensivo “EUROPA”.

Commissione del Concorso letterario Francesco FerreriUna commissione, formata dai professori Diego Aleo, Pino Giunta, Maria Costa e dall’insegnante Jole Virone, ha scelto le poesie più indicative, più espressive, dai testi intensi e particolari. Tante le poesie inviate, una più bella dell’altra, tanto che la commissione ha deciso di scegliere, oltre alle poesie vincitrici, altre poesie per essere donate alla famiglia di Francesco.

L’elenco dei vincitori è stato reso pubblico il giorno della commemorazione di Francesco, avvenuta in chiesa Madre la mattina del 17 dicembre 2015. Dopo la celebrazione eucaristica, la prof.ssa Sandra Libertino ha presentato gli alunni vincitori che hanno letto le loro poesie, accompagnati da un sottofondo musicale, eseguito alla chitarra da Angelo Giulio Tambè e Michele Cucchiara, alunni del plesso G. Verga. Presenti alla cerimonia le autorità civili e militare la famiglia di Francesco e i membri della commissione esaminatrice. Per mancanza di tempo, sono state lette solo le poesie vincitrici, mentre le altre, le cosiddette “menzioni”, sono state donate direttamente alla famiglia.

IMG_9626I vincitori sono stati: per la categoria SCUOLA PRIMARIA 1° premio ex aequo Costa Ottavia con la poesia “ Solidarietà” della V A dell’I.C. Don Bosco e Terranova Lucrezia con la poesia “Se ti guardi intorno…” della classe IV A dell’I.C. Don Bosco; 2° premio Mastrandrea Giuseppe con la poesia “Dialogo” della classe V A dell’I.C. Europa; 3° premio Collerone Giulio con la poesia “Solidarietà e Famiglia” della VA dell’I.C. Don Bosco; Menzione Nicolosi Giovanni con la poesia “Piccole gocce di Solidarietà” della V A dell’I.C. Europa, Nicoletti Giorgio con la poesia “Io penso che gli angeli” della classe V A dell’I.C. Don Bosco, Nardella Leonardo con la poesia “Caro Francesco” della classe V A dell’I.C. Don Bosco.

Per la categoria SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO 1° premio ex aequo Baiunco Alessandro con la poesia “Lacrima” della classe II C del plesso G. Verga e Taibi Alessia con la poesia “ Ho risposto: vieni con me” della classe II B plesso Don Milani; 2° premio ex aequo Gulino Elisa con la poesia “Ho fatto un sogno” della classe II A plesso G. Verga e Barbagallo Elaisa con la poesia “A volte Penso” della classe II D plesso Don Milani; 3° premio Barresi Alice con la poesia “Ti chiedo perché” della classe II A del plesso G. Verga; Menzione (da leggere in chiesa) Ingala Luigi con la poesia “Il viaggio nell’infinito” della classe II B plesso G. Verga; Menzione (da donare alla famiglia) Strazzanti Elisa con la poesia “Un vuoto” della classe II D plesso Don Milani, Malacasa Gabriele Alessandro con la poesia “Francesco” della classe I A plesso Don Milani, Amaradio Giovanni con la poesia “A te Francesco” della classe I D plesso Don Milani, Geraci Giuseppe con la poesia “A Francesco” della classe I C plesso G. Verga, Ferrigno Alessia con la poesia “Per sempre tra noi” della classe II C del plesso G. Verga e Aleo Roberta con la poesia “Un piccolo angelo” della classe III A del plesso G. Verga.

Per la categoria SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO 1° premio Costa Chiara con la poesia “Ciò che conta” della classe IV A del Liceo Classico; 2° premio Ippolito Giulia con la poesia “Tu…” della classe IV A del Liceo classico; Menzione (da leggere in chiesa) Bonincontro Elisa con la poesia “Un soffio di vento” della classe I A del Liceo Classico; Menzione (da donare alla famiglia) Borgia Marianna con la poesia “Un posto stupendo” della classe II A del Liceo Classico.

Tutte le poesie sono state consegnate, personalmente dai ragazzi, alla signora Anna, mamma di Francesco, durante la commemorazione in chiesa.

Previous VIDEO:Il vescovo visita il luogo di ritrovamento di Francesco Ferreri
Next VIDEO: Le scuole ricordano Francesco Ferreri in Chiesa Madre