Consiglio comunale convocato nel giorno di domenica

Consiglio comunale convocato nel giorno di domenica

La convocazione del consiglio comunale viene anticipata a domenica dopo che era stata fissata nei giorni scorsi per lunedì. Questo si registra a Barrafranca dato che il presidente del consiglio Calogero Zuccalà ha revocato la determinazione consiliare numero 16 del 2015 con data convocazione della seduta per lunedì 23 novembre 2015 e anticipata al giorno prima 22 novembre 2015 . Nella motivazione della revoca della seduta figurano quelle relative al fatto che giorno 22 novembre è domenica e quindi non vengono rispettati i principi di economicità e buon funzionamento dell’ente. A quanto pare vi sarebbe stata una pressante e strumentale dichiarazione del vicesindaco Alessandro Tambè e quindi il presidente del consiglio Zuccalà, al fine di evitare una tale strumentalizzazione ha revocato la determinazione consiliare del 23 novembre. Il vicesindaco aveva ravvisato che il termine di scadenza della diffida da parte della Regione Siciliana per dichiarare il dissesto finanziario scadeva entro trenta giorni e, quindi, il 22 novembre.

Previous 20 novembre Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza
Next L'ennese Mirko Cino domenica sarà assistente arbitrale in una gara di serie D al "Tardini" di Parma