Festeggiamenti in onore della NOSTRA SIGNORA DEL SACRO CUORE DI GESÙ

12019973_1065867626770724_1208483837156489599_n (1)  L’ultima domenica di settembre Barrafranca festeggia la NOSTRA SIGNORA DEL SACRO CUORE DI GESÙ, la cui statua si trova nella chiesa dell’Itria. Questa è l’ultima delle tre feste estive dedicate alla Vergine Maria, iniziate l’ultima domenica di agosto con la festa della Madonna delle Grazie, continuata l’08 settembre con la festa di Maria SS. della Stella e termina, appunto, l’ultima domenica di settembre con la festa alla Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù. Nutrito il programma di festeggiamenti

Programma della NOVENA: SABATO 19 settembre ore 19.00 raduno dinanzi la Madonnina del Villaggio e accoglienza del simulacro della Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù, dopo il restauro. Processione verso la parrocchia Itria; ore 20.00 santa Messa presieduta da don Luca Crapanzano e concelebrata da don Ramunas Norkus. DOMENICA 20 settembre ore 19.30 santa Messa presieduta da don Angelo Passaro; LUNEDI’ 21 settembre ore 20.000 santa Messa presieduta da don Angelo Strazzanti; MARTEDI’ 22 settembre ore 20.00 santa Messa presieduta da don Alessandro Giambra; MERCOLEDI’ 23 settembre ore 20.00 santa Messa presieduta da don Giuseppe Rugolo; GIOVEDI’ 24 settembre ore 20.00 santa Messa presieduta da don Vincenzo Giovino; VENERDI’ 25 settembre ore 20.00 santa Messa presieduta da sua eccellenza il vescovo monsignor Rosario Gisana. La liturgia eucaristica sarà animata dal coro “Perfetta Letizia”;  SABATO 26 settembre ore 19.30 primi vespri solenni e santa Messa presieduta da don Lino Giuliana. La liturgia eucaristica sarà animata dal coro “Perfetta Letizia”; ore 21.00 in piazza Itria serata di preghiere e testimonianze a cura del Gruppo Giovanile Parrocchiale.

DOMENICA 27 settembre giorno dei festeggiamenti della Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù: ore 09.00 santa messa presieduta da don Pasquale Bellanti; ore 11.00 santa messa presieduta da don Luca Crapanzano; ore 19.00 santa messa presieduta da don Liborio Tambè. La liturgia è animata dalla Corale Polifonica Interparrocchiale Maria SS. della Stella, Al termine della santa Messa processione per la consueta  “via dei Santi”. Fuochi d’artificio al plesso Europa.

 

 

 

Previous I RITINI- Vestizione e sfilata di cavalli e carretti.
Next Gemellaggio del Club Service Soroptimist di Enna con Malta