La Barrese batte l’Agira e conquista la finale della 14 edizione della Coppa Cardaci.

I ragazzi del presidente Costa battono 3-2 l'Agira con le reti di Pilumeli, Ferrigno e Avola.

AGIRA – BARRESE 2-3 

Agira: Gritti, Travagliante I., Travagliante G., Scardilli, Millauro, Arena, Ingarao, Iurato, Fayè, Cavallaro, Manno.

Barrese: Salamone, Patti (37 Ferreri), Bonventura, Pilumeli (70’ Tambè), Caputo (Marzà), Saldigloria, Gagliolo (37’ Faraci), Ragusa, Avola, Ferrigno, Avola.

 Arbitro: Bonasera di Enna.

Reti:  26’ Faye (A), 50’ Pilumeli (B), 69’ Ferrigno (B), 75’ Manno (A), 79’ Avola (B).  

Enna. La formazione del presidente Roberto Costa e del dirigente sportivo Peppuccio Ferrigno ha centrato la finalissima della quattordicesima edizione della Coppa “Vito Cardaci” battendo in semifinale l’Agira detentrice della coppa perché è stata vinta la scorsa edizione. Un salto in avanti per la Barrese nonostante abbia iniziato la settimana scorsa la preparazione atletica per il campionato di Prima Categoria con inizio la fine di settembre. Buona la prestazione dei barresi che ha trovato la formazione agirina in buone condizioni tanto che chiudono in vantaggio il primo tempo con la rete in contropiede di Faye. Nella ripresa la Barrese sembra rinvigorita (anche con un bilancio di due gol annullati a Ferrigno e Tambè) e pareggia con un calcio di punizione del solito Pilumeli. Addirittura passa in vantaggio con Gaetano Ferrigno abile da solo con in area a fare un pallonetto al portiere agirino Gritti. Ma l’Agira a pochi minuti dalla fine trova il pareggio con Manno su azione partita da calcio d’angolo. Quando tutto si pensava che la gara finisse in parità ad un minuto dalla fine ci pensa Ciccio Avola che su calcio di punizione mette la palla alle spalle del portiere Gritti. Quindi la prima uscita della Barrese può essere giudicata positiva. Si ricorda che la Barrese nel palmares del torneo ha vinto per ben due volte la coppa “Cardaci”. L’altra finalista sarà la vincente dell’incontro tra il Villarosa e la Comunità Frontiera di Pietraperzia. La finale in cui sarà protagonista la Barrese si giocherà il prossimo 2 settembre.

Previous Il giacimento di salgemma di Agira corrisponde alI' identikit per il deposito delle scorie radioattive?
Next Barrese - Comunità Frontiera Pietraperzia è la finalissima della Coppa Cardaci.