Progetto EXPO. Ancora un successo per l’Istituto Comprensivo “S.G.Bosco” di Barrafranca: è risultato nella classifica della Community Expo al 266° posto con il progetto “Cibonauti” su 2773 scuole partecipanti da tutto il mondo.

Progetto EXPO. Ancora un successo per l’Istituto Comprensivo “S.G.Bosco” di Barrafranca: è risultato nella classifica della Community Expo al 266° posto con il progetto “Cibonauti” su 2773 scuole partecipanti da tutto il mondo.

Gli alunni della classe 1°A del Plesso “Don Milani”, guidati dalle insegnanti Maria Grazia Cilano, Rina Dangelo e Marilena Zerilli , hanno partecipato al Progetto EXPO per le scuole, che prevedeva la realizzazione di una serie di lavori multimediali da realizzare in lingua inglese tramite una piattaforma web in collaborazione con altre scuole di tutto il mondo. Gli alunni durante il tempo prolungato hanno così potuto sviluppare le loro competenze informatiche e nella lingua inglese, la capacità di lavorare in gruppo, di relazionarsi con gli altri e di affrontare problemi in situazioni reali. I ragazzi della 1^ A si sono  iscritti alla Community con il nome di Cibonauti e hanno svolto  37 delle missioni proposte dal progetto con Federchimica, Actionaid , Kinder Sport. Hanno partecipato anche al concorso con il Team Le Pepite di Mallardo (NA)  con un lavoro sui proverbi siciliani tradotti in italiano e in inglese. Gli alunni hanno avuto un gemellaggio con la “Yangjing Experimental Primary School China”. La classe 1°A , ovvero, per la Community Expo,  i “Cibonauti”, ha raggiunto il 266° posto in classifica su 2773 scuole partecipanti da tutto il mondo.

 

Previous Salta la manifestazione "GIORNATA VERDE" a cui dovevano partecipare gli alunni dell’Istituto Comprensivo EUROPA
Next Temporale a Pietraperzia, danni ad un noto supermercato