I giovanissimi della Barrese si guadagnano la finalissima del torneo provinciale  battendo il Troina per 5-0

I giovanissimi della Barrese si guadagnano la finalissima del torneo provinciale battendo il Troina per 5-0

I giovanissimi della Barrese superano i pari età del Troina e volano alla finalissima per la conquista del titolo provinciale. E’ stata un’ atmosfera di festa quella che si respirava ieri al comunale da parte dei ragazzi di mister Valerio Sansone che hanno battuto nella semifinale il Troina del dirigente Giuseppe Calaciura con un risultato finale di 5-0. ” Il percorso della categoria giovanissimi è stato segnato da una serie positiva di vittorie – rimarca il presidente della Barrese, Roberto Costa – e penso che tutti quanti dobbiamo esserne orgogliosi. Ora ci aspetta la finale contro la Pro Aidone e ci giocheremo tutto”. La vincente del torneo si potrà iscrivere ai campionati regionali di categoria. Si ricorda che anche gli allievi della Barrese hanno mantenuto la massima categoria del campionato regionale avendo superato i play out. Dopo la conclusione dei due gironi provinciali della categoria giovanissimi le prime due squadre di ogni girone Enna e Troina (girone A) e poi Barrese e Pro Aidone (girone B) hanno dato vita alle semifinali. La Barrese arrivata prima nel proprio girone  ha affrontato martedì scorso la seconda dell’altro girone il Troina. “ Bravi i miei ragazzi – afferma il mister della Barrese, Valerio Sansone – dove hanno preso le misure agli avversari e poi dilagato nella ripresa”. Il tecnico della Barrese, Valerio Sansone ha schierato in campo i vari Giuseppe Mulara, Giuseppe Messina, Luca Ingala, Marco Paci, Rosario Scivoli, Samuel Cavallaro, Giulio Aiello, Salvatore Strazzanti, Luca Patti, Salvatore Nicoletti e Giuseppe Baiunco. Di contro un Troina con Salvatore Muratore, Gabriele Conti, Simone Ferruzza, Giuseppe Di Cataldo, Samuel Comico, Paolo Catania, Francesco Carbone, Adriano Amata, Antonio Trovato, Domenico Signore e Francesco Scorciapino. La Barrese ha chiuso il primo tempo in vantaggio con una sola rete ad opera di Giulio Aiello mentre nella ripresa la superiorità dei locali si fa sentire con due doppiette, una di Luca Patti (capocannoniere con 25 reti personali) e l’altra di Salvatore Nicoletti (un gol su azione e uno su rigore). Motivati e felici i dirigenti presenti con Totuccio Ferrigno e il <<foto-reportee>> Carmelo Milazzo. L’altra semifinale Enna ( prima girone A)- Pro Aidone (seconda girone B) se la sono giudicati gli ospiti con un secco 0-2. Ora quindi si aspetta però la comunicazione del luogo della finale tra Barrese e Pro Aidone. Chi si aggiudica la finale si guadagnerà di diritto la promozione ai campionati regionali di categoria.

Previous A Siracusa ciclo di incontri per la formazione dei giornalisti
Next AUGUSTA. Ippica: domani il via al campionato regionale 2015 di salto ostacoli