I giovani e la sorte di Barrafranca

I giovani e la sorte di Barrafranca

image

Chi è stato presente al dibattito presso la sala consiliare si è subito reso conto di trovarsi in mezzo ad una sorta di seduta del consiglio comunale tradizionale ma a parti invertite. Nei banchi dell’amministrazione sedevano i ragazzi organizzatori dell’ incontro e il moderatore, la Silvia D’Angelo di Tutto e il contrario di tutto e giornalista del Giorn. Di Sicilia. L’Amministrazione, il Sindaco Lupo e qualche consigliere erano tra gli scranni destinati ai consiglieri. È venuta subito fuori la complessità dell’argomento, non avrebbe potuto essere altrimenti, il dibattito però si è rivelato molto interessante e, per certi aspetti, le risposte, anche se di carattere fortemente tecnico, chiarificatrici. È stata una lodevole iniziativa a prescindere dalle rispettive appartenenze politiche, e segno di una crescente volontà di interessarsi attivamente alla cosa pubblica da parte di giovani di oggi ma possibili futuri amministratori di domani. Vi invitiamo ad approfondire l’argomento guardando il video.

Previous Is Brixton London’s next tech hipster hub?
Next Balli e degustazioni nei due plessi comprensivi