Barrafranca, Dopo la visita dell’assessore Falcone, L’ANAS asfalta alcune strade principali

Barrafranca, Dopo la visita dell’assessore Falcone, L’ANAS asfalta alcune strade principali

Barrafranca. Nel mese di maggio del 2019 il sindaco di Pietraperzia e quello di Barrafranca incontrarono l’assessore Marco falcone per visionare lo stato della viabilità nei due centri della zona sud della provincia di Enna. L’assessore regionale prese visione dello stato della 640, ancora oggi chiusa e su cui si sta lavorando e della 191 che da Barrafranca porta a Mazzarino, ancora interrotta. “L’assessore – dichiarò il sindaco Fabio Accardi – ha assunto l’impegno di rivolgere la massima attenzione a queste due arterie molto importanti per Barrafranca e per Pietraperzia. Noi, assieme al sindaco di Pietraperzia, stiamo cercando di mantenere alta l’attenzione verso la nostra viabilità. Queste assieme ad altre perché l’intera viabilità siciliana è veramente a rischio”. ’assessore Marco Falcone: “Oggi siamo venuti qua per fare un sopralluogo e per constatare di persona lo stato dei luoghi e le condizioni degli stessi ma anche per stimolare l’Anas ad intervenire in fretta e bene”. Naturalmente l’attenzione era rivolta principalmente alla riapertura della 640 ed alla 191. (leggi l’articolo del 27 maggio 2019). A seguito dell’incontro furono asfaltate alcune strade nel comune di Pitraperzia, iniziarono i lavori sulla 640 ed in questi giorni sono state asfaltate da parte dell’ANAS alcune importanti arterie cittadine come il viale agen. Cannada, ridotto in condizioni pietose, parte del viale della Pace, Sotto Serra.

Soddisfazione dell’assessore Giovanni Patti “Grazie all’impegno preso e mantenuto dall’Assessore Regionale alle infrastrutture Marco Falcone , Barrafranca è stata inserita nell’accordo quadro con ANAS. Grazie a questo intervento sono state bitumate alcune arterie principali della città.”

L’impegno dell’amministrazione, adesso,  dovrà essere rivolto alle strade interne, ridotte in condizioni pietose.

Previous Barrafranca. Al via la didattica a distanza anche per i Licei e gli Istituti Professionali del “G. Falcone”
Next Barrafranca. "Contrasto ai reati ambientali",giornata formativa per la Polizia Locale