BARRAFRANCA. VIDEO .Ventesima Assemblea Annuale Avis Barrafranca

BARRAFRANCA. VIDEO .Ventesima Assemblea Annuale Avis Barrafranca

BARRAFRANCA. Come programmata ed ampiamente pubblicizzata si è svolta ieri la ventesima assemblea della sezione Avis comunale di Barrafranca. Alla presenza di numerosi donatori e dell’intero direttivo, della vice presidente Avis Provinciale Enna Annamaria Aleo, e di medici ed infermieri, il Presidente Giuseppe La Rosa ha ampiamente illustrato le tante attività svolte nel 2019, delle quali il culmine è stato il festeggiamento del ventennale della costituzione, e confermato tutte le attività sociali e di sensibilizzazione anche per il 2020. I dottori Salvatore Perri – direttore sanitario – e Salvatore Bevilacqua – responsabile della struttura – nel ringraziare i donatori e tutto il personale medico e infermieristico per l’eccellente collaborazione, hanno affrontato l’aspetto medico che non ha riscontrato particolari problemi, ricordando che la predonazione e la donazione, oltre a salvare la vita di molte persone, garantisce anche il controllo dello stato di salute di tutti i donatori. Considerato il periodo che l’Italia sta attraversando, si è svolto un interessante dibattito sul covid-19 o coronavirus.  I due medici hanno dichiarato che “certamente è un problema da non sottovalutare ma anche di non eccedere con la paura”. Il tesoriere della sezione Avis di Barrafranca ha illustrato il bilancio consuntivo 2019 e preventivo 2020 che, dopo la relazione di controllo sui bilanci effettuata dal Presidente del collegio dei revisori dei conti,  dott. Luigi També, è stata approvata all’unanimità. Si è infine approvato la nomina dei vari delegati per le assemblee provinciale, regionale e nazionale. Chiusi i lavori assembleari, l’intero direttivo, composto dal Presidente Giuseppe La Rosa, dall’economo Salvatore Salvaggio, il vicepresidente Roberta Andolina, il segretario Alessandro Amore, dai consiglieri Mauro Faraci, Salvatore Marotta, Luigi Geraci, Giusy Farchica e Sonia Geraci, ha voluto donare una targa ricordo ai quattro soci che, per raggiunti limiti età, non potranno più donare (Luigi La Mattina, Vincenzo Geraci, Francesca Salvaggio e Angelo Toscano). I quattro soci, commossi e dispiaciuti di non poter più donare, hanno ringraziato il direttivo ed il personale medico, augurando che molti giovani raccolgano il loro testimone donando il sangue. Sono stati  premiati con una targa anche i soci che hanno effettuato già ben 25 donazioni per le donne (Maria Stella Cappello, Patrizia Lo Giudice e Francesca Lo Monaco) e 50 per gli uomini (il Presidente Giuseppe La Rosa, Gaetano Bernunzo,  Giovanni Bellanti, Luigi Ferrigno, Salvatore Pistone, Claudio Antonio Russo, La Quatra Giuseppe, Costa Giacomo Pietro).

Un brindisi ed un abbondante rinfresco ha concluso i lavori assembleari 2020.

Previous Barrafranca. VIDEO Referendum 2020 Nomina scrutatori
Next PIETRAPERZIA. Nuovo assessore nella giunta del sindaco Antonio Bevilacqua.