C’è bisogno di volontari che aiutino a portare gli “Apustuli” nel giorno di Pasqua.

C’è bisogno di volontari che aiutino a portare gli “Apustuli” nel giorno di Pasqua.

Ogni anno a Barrafranca (EN) la mattina di Pasqua si svolge un’antica tradizione conosciuta come “La Giunta”. Protagonisti della manifestazione sono i Giganti Pasquali, familiarmente conosciuti come gli “Apustuli”. Questi  per trasportati  hanno bisogni di portatori che tutto il giorno si occupino del loro trasporto durante le manifestazioni. Sono gli stessi proprietari che principalmente si occupano di trasportarli, ma da soli non riescono a coprire le intere ore dello svolgimento della festa. Ormai da alcuni anni c’è carenza di portatori.

Di conseguenza il presidente della nascente Associazione “Pro Pasqua”, Franco Cannata, COMUNICA A TUTTA AL CITTADINANZA che chiunque volesse portare  e provare l’emozione di avere sulle proprie spalle i “Giganti Pasquali“, a titolo gratuito, può presentarsi la mattina di Domenica  16 aprile 2017, mattina di Pasqua, nella chiesa di San Francesco, sita in Piazza Regina Margherita, e chiedere di aiutare a portare gli “Apustuli”, entro le ore 10.00.

Quest’anno gli “Apustuli” usciranno dalla chiesa di san Francesco alla volta di Piazza Fratelli Messina per lo svolgimento della tradizionale “GIUNTA”.

Rita Bevilacqua

 

You may also like

ASP Enna. Riprende l’attività chirurgica nell’Ospedale di Leonforte

La Direzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna rassicura