LA POLIZIA DI STATO PREDISPONE ULTERIORI SERVIZI MIRATI DI PREVENZIONE E CONTROLLO PER IL CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ

LA POLIZIA DI STATO PREDISPONE ULTERIORI SERVIZI MIRATI DI PREVENZIONE E CONTROLLO PER IL CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ

- in ENNA PROV

LA POLIZIA DI STATO PREDISPONE ULTERIORI SERVIZI MIRATI DI PREVENZIONE E CONTROLLO PER IL CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ NEI COMUNI DI ASSORO, LEONFORTE E NISSORIA UNITAMENTE ALLE PATTUGLIE DEI CARABINIERI E DELLA GUARDIA DI FINANZA

La Polizia di Stato di Enna, negli ultimi giorni, nell’ambito dei servizi di controllo per la prevenzione e il contrasto della criminalità mafiosa, ha attuato, nei comuni di Assoro, Leonforte e Nissoria, interventi integrati multi livello di controllo del territorio mediante specifici moduli di coordinamento operativo tra le forze di polizia.

Gli equipaggi della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, impiegati nei suddetti servizi hanno perseguito l’obiettivo di consolidare la presenza delle Istituzioni nel territorio con l’intendimento di contribuire a restituire alla collettività un senso profuso di rispetto della legalità.

I controlli effettuati, hanno permesso di conseguire i seguenti risultati: n. 169 veicoli, n. 265 persone e n. 12 soggetti sottoposti ad obblighi controllati, elevate n. 22 sanzioni per violazioni al Codice della Strada di cui n.1 denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza e n. 3 veicoli sottoposti a sequestro amministrativo, effettuati controlli presso nr. 4 bar ed un controllo amministrativo presso un circolo ricreativo e n.1 perquisizione personale e veicolare.

Inoltre personale della Divisione P.A.S. della Questura ha effettuato un controllo a un bar del comune di Leonforte, contestando n. 8 violazioni amministrative.

You may also like

BARRAFRANCA. Scontro tra una Ford “Fiesta” ed un autobus. Il bilancio è di due feriti.

L’incidente stradale si è verificato verso le ore